IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atletica Arcobaleno: Aurora Bado campionessa italiana, Denis Canepa migliora ancora

I risultati ottenuti a Canelli e Cuneo testimoniano il valore dei due atleti

Savona. Riprende l’atletica leggera dopo la (micro) pausa estiva e si mettono subito in buona evidenza i portacolori dell’Atletica Arcobaleno Savona.

Aurora Bado è in gara a Canelli nella competizione di corsa su strada sui 6 chilometri, valida per l’assegnazione del titolo tricolore Allieve. Con l’abituale grinta ed uno spunto nel finale degno di una sprinter si aggiudica la prova correndo in 21’51”: campionessa italiana!

La compagna di squadra (e di chilometri) Marina Marchi chiude in 22ª posizione con un risultato più che soddisfacente. In gara nella 10 chilometri le atlete master Laila Hero (92ª all’arrivo) ed Eleonora Serra (109ª posizione).

Giunge da Cuneo, Memorial Luca Borgoni, la notizia della super spallata di Denis Canepa! Il giavellottista allievo di Roberto Polo si migliora ancora di quasi due metri, dominando la gara. Il suo incredibile 69,24 premia una serie di lanci d’eccezione e lo consolida al secondo posto nella “all time” ligure, non troppo lontano dal record di Flavio De Iaco (70,66 realizzato nell’ormai lontano 1996). Accompagna il prode Denis l’inarrestabile Roberto Fazio, quarto con la misura di 42,66.

Buone nuove anche dal Meeting di Savona disputatosi sabato 7 settembre. Sempre in evidenza nel giavellotto Denis Canepa (65,05 in questa occasione), con Roberto Fazio secondo con la misura di 43,74.

Doppietta sui 1500 uomini con Alessio Padula primo in 4’02″01 ed Andrea Di Molfetta buon argento in 4’03″80. Positiva la gara del lunghista Francesco Girardi, terzo con la misura di 6,46.

È quarta sui 1500 Aurora Tagliafico, ritorna in gara sui 100 dopo un periodo piuttosto lungo di assenza per infortunio lo sprinter Daniele Taggiasco (buon 11″35). L’allievo Marco Zunino corre, sempre i 100, in 11″39. 100 metri anche per Benedetta Barroero, crono di 13″45.

A Pescara in gara Sara Gualdi impegnata nei campionati italiani Csi; in questa occasione con la canottiera Atletica Varazze. Settima sui 100 piani (corsi in 14″13 con forte vento contrario) e discreto crono sui 200, corsi in 29″24 nonostante un lieve infortunio.

Nella foto sopra: Marina Marchi e Aurora Bado

Atletica Arcobaleno

Roberto Fazio, Denis Canepa e Roberto Polo

Atletica Arcobaleno

Marina Marchi e Aurora Bado

Atletica Arcobaleno

Denis Canepa sul podio a Cuneo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.