Anche le stenelle “salutano” settembre: giochi e spettacolari salti nel mare della Riviera - IVG.it
Spettacolo naturale

Anche le stenelle “salutano” settembre: giochi e spettacolari salti nel mare della Riviera fotogallery

Avvistamenti questa mattina davanti a Celle Ligure, Borghetto Santo Spirito e Ceriale

Provincia. Giochi, salti e acrobazie spettacolari a pelo d’acqua, quasi a volere “salutare” il mese di settembre appena arrivato.

Sono numerosi gli esemplari di stenella avvistati questa mattina nel mare savonese, in particolare di fronte a Celle Ligure, Borghetto Santo Spirito e Ceriale. Il tutto, come di consueto, è stato documentato, con video e foto, dal gruppo Pelagos L.N.I.

La stenella è un piccolo cetaceo della famiglia dei delfini, molto simile a loro nell’aspetto, contraddistinta da un corpo snello e slanciato, che negli esemplari adulti può anche arrivare a misurare 2,5 metri.

Non si tratta certo di un’eccezione poiché questa estate sono stati numerosi gli avvistamenti, non solo di stenelle (ma anche di tartarughe e pesci luna ad esempio), nel mare della Riviera ligure di ponente e, in particolare, al Santuario Pelagos, la più grande area marina protetta d’Europa, popolata anche da capodogli, balenottere e delfini.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.