IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, il Comune pronto a far partire un milione e 200 mila euro di euro di opere pubbliche foto

Franca Giannotta: "Quest’autunno partiranno i lavori per due lotti funzionali di passeggiata Ciccione e il ripristino della massicciata della scogliera in località Sant’Anna"

Alassio. La giunta comunale di Alassio ha approvato questa settimana oltre un milione e duecentomila euro di euro di opere pubbliche.

Per far fronte alle necessarie ristrutturazioni, a seguito dei noti eccezionali eventi meteorologici dell’ottobre 2018 ed a seguito dell’approvazione del piano di investimenti avvenuto con decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 27 febbraio 2019, l’amministrazione comunale si è fatta trovare pronta ed ha approvato i progetti esecutivi relativi alla ristrutturazione di due lotti funzionali della passeggiata a mare “Angelo Ciccione”.

“Nello specifico – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Franca Giannotta – i due diversi tratti interessati sono quelli del comparto dell’Hotel Mediterranee e, più a ponente, nell’area compresa tra gli stabilimenti balneari all’insegna Corner Beach e La Scogliera, tratto gravemente ammalorato e che con la mareggiata di fine ottobre ha subito ulteriori danni. Questo intervento in due lotti è realizzato nell’ottica di procedere alla ristrutturazione di tutta la passeggiata Angelo Ciccione, di cui con la passata amministrazione Melgrati Bis erano già stati realizzati due lotti per un importo di circa un milione di euro”.

“Tali opere prevedono sia il consolidamento delle strutture portanti sia in massima parte la loro demolizione e completo rifacimento, oltre alla totale ristrutturazione della zona di percorrenza pedonale, per un importo a base d’asta di un milione e duecentomila euro”.

Un intervento “di minore entità, ma ulteriormente resosi necessario a seguito dei già citati eventi meteorologici, riguarda il ripristino della massicciata in massi naturali in località Sant’Anna. Nonostante le problematiche di bilancio – dichiara l’assessore Patrizia Mordente – questa amministrazione è riuscita a reperire i fondi per queste due importanti opere di riqualificazione della passeggiata, e per un’opera minore ma altrettanto importante”.

“I relativi contratti d’appalto saranno sottoscritti dall’amministrazione entro la fine del mese di settembre ed a seguire le opere saranno immediatamente cantierizzate al fine di consentire la fruibilità delle aree a mare, completamente ristrutturate, in tempo per la prossima stagione balneare”, commenta il vice sindaco Angelo Galtieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.