IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, al via a ottobre i lavori del primo stralcio di passeggiata Baracca foto

Franca Giannotta: "Un altro importante tassello, dopo il rifacimento di passeggiata Graf, che va a riqualificare l’intero water-front del centro di Alassio"

Alassio. Ai primi di ottobre prenderanno il via i lavori di passeggiata Baracca ad Alassio. Nei giorni scorsi è arrivata l’autorizzazione della Sovraintendenza ai beni archeologici per l’intero progetto.

L’assessore alle finanze Patrizia Mordente dichiara: “avevamo messo a bilancio le risorse per completare questa importante opera di riqualificazione, nonostante la manovra di accantonamento al fondo rischi richiesta dal Revisore dei conti in fase di riequilibri di bilancio, approvato ad agosto, che contribuirà al rinnovamento di tutta la passeggiata a mare, ed ora, dopo aver assegnato prima dell’estate il primo lotto, possiamo appaltare il secondo e definitivo stralcio”.

Esprime soddisfazione l’assessore ai lavori pubblici Franca Giannotta, che ricorda che “nei giorni scorsi sono state appaltate opere per due stralci della passeggiata Angelo Ciccione e il pennello di massi di protezione della passeggiata Cadorna per un importo complessivo di oltre un milione e 200 mila euro. Ora, al via anche la procedura di appalto del secondo lotto di passeggiata Baracca che, insieme al primo lotto, ammontano ad un importo totale di oltre 400 mila euro”.

“La procedura di appalto sarà veloce – commenta Franca Giannotta – in quanto con il decreto Sblocca Cantieri si potrà accedere ad una gara con il metodo della trattativa diretta. I lavori del secondo lotto interessano il tratto dall’hotel Savoia al Grand Hotel, andando a riqualificare l’intera passeggiata Baracca, completando così il water-front della zona centrale di Alassio, dopo l’intervento di passeggiata Graf”.

Per il primo lotto si era aggiudicata la gara di appalto con un ribasso d’asta del 4% l’impresa edile Silvano Srl di Sanremo. Terminata la stagione estiva, i primi di ottobre potranno partire il lavori per il rifacimento della piazzetta retrostante la chiesa dei Cappuccini a Borgo Coscia e il tratto di collegamento tra questa piazzetta, la zona del Torrione e l’hotel Savoia, compresa l’eliminazione degli scalini che costituiscono in impedimento ed una barriera architettonica.

“Non appena conclusa la procedura di appalto del secondo lotto – continua l’assessore Franca Giannotta – partiranno anche questi lavori, per concludere l’intera passeggiata fino al Grand Hotel entro la primavera, per un importo complessivo dei lavori di oltre 400 mila euro”.

“In poco più di un anno – commenta il vicesindaco Angelo Galtieri – abbiamo avviato progettazioni, lavori pubblici, opere di primaria importanza per il decoro cittadino. La mareggiata del 29 ottobre scorso ha letteralmente devastato il nostro fronte mare, la spiaggia, le passeggiate, i locali che vi si affacciano, le strade costiere, il porto. Un lungo elenco di interventi che, non preventivati, improvvisamente si sono resi improcrastinabili. Siamo riusciti, in tempi amministrativamente incredibili, a riportare Alassio al suo splendore, trovando risorse sul bilancio per oltre un milione e 500 mila euro. Questi ulteriori interventi su passeggiata Baracca ci consentiranno di completare il ridisegno del nostro litorale: materiali, arredi, forme comuni per l’intera linea costiera garantiranno uniformità di stile e piacevolezza degli scorci, in linea con il programma di governo dell’amministrazione Melgrati Ter”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.