IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ais Liguria presenta i nuovi corsi per sommelier 2019/2020: uno si svolgerà a Savona  foto

L’appuntamento savonese si svolgerà alle 21, all’Nh Hotel di via Chiodo

Savona. Continuano ad aumentare le richieste per i corsi dell’Associazione Italiana Sommelier, un movimento che negli ultimi anni, anche in Liguria, ha registrato un numero di appassionati sempre più ampio e trasversale.

Sono 11 quelli proposti su tutto il territorio della Regione Liguria, con una grande novità: un nuovo corso per diventare sommelier dell’olio, in programma dal 12 novembre al Mog di Genova (Mercato orientale). Tigullio, Imperia, Savona, La Spezia e Genova: l’Ais sarà presente con i suoi corsi.

La tappa di Savona si svolgerà dal 16 ottobre all’11 dicembre all’Nh Hotel di via Chiodo, dalle 21 alle 23.30. Info: 388.8217880.

“Un movimento virtuoso che si fonda su una didattica consolidata e riconosciuta a livello internazionale, apprezzato da fasce di appassionati che contano un numero crescente di giovani e donne, a conferma di quanto il tema del consumo consapevole di vino sia importante – sottolinea Alex Molinari, presidente di Ais Liguria – da non trascurare anche i risvolti professionali per i futuri sommelier, in un settore dove preparazione e conoscenza tecnica offrono nuovi e interessanti spunti lavorativi, specialmente per chi vanta già nel proprio curriculum la conoscenza di una o più lingue straniere e una formazione specifica di settore”.

Il raggiungimento della qualifica di sommelier rappresenta per chi entra nel mondo Ais l’accesso ad un percorso formativo molto più ampio ed articolato. Cultura, tradizione e lavoro. E da quest’anno, non solo nel mondo vinicolo.

“I corsi dedicati all’assaggio dell’olio sono una novità che ci inorgoglisce – continua Molinari – questo non solo perché nella nostra terra, in particolare a ponente, il settore della produzione di olio ha radici profonde, ma anche perché il corso di assaggio amplia le conoscenze e le possibilità di approfondimento, proiettandoci ancora una volta al passo con i tempi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.