IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti a Pei: il sigillo di Alessandro Arnaudo e Laila Hero sulla gara di Ceriale fotogallery

Cerlini e Parodi completano il podio maschile, Masili e Grasso quello femminile

Più informazioni su

Ceriale. Domenica 11 agosto, a Ceriale, si è svolta la Tutti a Pei, corsa podistica non competitiva giunta alla quarantaduesima edizione, organizzata dall’Atletica Ceriale San Giorgio. Nutrita la partecipazione, con 106 atleti al via e 25 giovani in gara nelle categorie dedicate ai più piccoli.

Tutti a Pei

La gara, scattata alle ore 19, si è svolta su un percorso della lunghezza di 7 chilometri, con partenza di fronte al municipio e arrivo in via Indipendenza. I concorrenti hanno affrontato una salita, lunga ma senza pendenze eccessive, fino a raggiungere Peagna per poi fare ritorno al centro storico di Ceriale.

Vediamo i primi assoluti, le prime donne, i primi di categoria, i primi bambini e giovani, i primi venti assoluti, le classifiche complete delle categorie, le classifiche complete di bambini e giovani.

La gara assoluta è stata vinta da Alessandro Arnaudo, davanti a Stefano Cerlini e Roberto Parodi. Tra le donne successo di Laila Francesca Hero, che ha preceduto Elena Cristina Masili e Anna Grasso.

Vincitori di categoria: Luca Mazzone, Giulia Baldini, Mirko Amico, Luisa Chiusa, Giovanni Brattori, Beverley Gibson, Massimo Di Prima, Elisabetta Cason, Mario Brezzo, Raimondo De Maina.

Tra i bambini e giovani successi di Marco Di Prima, Ludovica Colombo, Edoardo Putetto, Matilde Frigo, Luca Bonesso, Elena Cusato.

La gara era valevole quale seconda prova del Trittico dell’Estate. La terza ed ultima prova, la ToiRun, si svolgerà sabato 24 agosto a Toirano.

Il podio maschile:
1° Arnaudo Alessandro (Pod. Castagnitese) in 25’12”
2° Cerlini Stefano (ASD Bognanco) in 26’27”
3° Parodi Roberto (Atl. Vellescrivia) in 26’32”

Il podio femminile:
1ª Hero Laila Francesca (Atl. Arcobaleno) in 31’34”
2ª Masili Elena (Cristina Castlerun Ivrea Canavese) in 32’32”
3ª Grasso Anna (CUS Insubria) in 32’51”

I primi venti assoluti:
1° Arnaudo Alessandro (Pod. Castagnitese) in 25’12”
2° Cerlini Stefano (ASD Bognanco) in 26’27”
3° Parodi Roberto (Atl. Vellescrivia) in 26’32”
4° Brattori Giovanni (Atl. Desio) in 26’44”
5° Di Prima Massimo (Base Running) in 27’00”
6° Anghilante Claudio (Pod. Castagnitese) in 27’11”
7° Contoz Igor in 27’21”
8° Mazzone Luca (Atl. Valsesia) in 27’26”
9° Maio Roberto (Bio Correndo) in 27’58”
10° Amico Mirko (ASD Cisano2.0) in 28’15”
11° Reghin Nicolò (Atl. Ceriale) in 28’19”
12° Agresta Luca (ASD Runners for Autism) in 28’40”
13° Sistro Diego (Tapporosso) in 28’47”
14° Morali Luca (GS Orobie) in 29’00”
15° Donna Roberto (GPD Aldo Berardo) in 29’44”
16° Barbieri Tiziano (Atl. Ceriale) in 29’48”
17° Sampò Fabrizio (Sportification) in 30’03”
18° Ghisolfo Marco (Albenga Runners) 30’04”
19° Brezzo Mario (Pod. Castagnitese) in 30’08”
20° Bertano Adriano (RunRivieraRun) in 30’32”

Le categorie anagrafiche (esclusi primi assoluti e prime tre assolute)

16/25 maschile
1° Mazzone Luca (Atl. Valsesia) in 27’26”
2° Reghin Nicolò (Atl. Ceriale) in 28’19”
3° Canarelli Simone (Olimpia Atletica) in 30’58”
4° Giusti Elia in 32’58”
5° Pizzo Alessandro (ASD Cisano2.0) in 33’08”

16/25 femminile
1ª Baldini Giulia (Atl. Ceriale) in 36’26”
2ª Rabbia Antonella in 59’49”

26/35 maschile
1° Amico Mirko (ASD Cisano2.0) in 28’15”
2° Sistro Diego (Tapporosso) in 28’47”
3° Marino Diego (Team KMP) in 31’24”
4° Racca Andrea (RunCard) in 35’40”
5° Motta Mattia in 37’35”
6° Greco Michele in 38’35”
7° Alberto Matteo in 38’49”

26/35 femminile
1ª Chiusa Luisa in 39’11”

36/45 maschile
1° Brattori Giovanni (Atl. Desio) in 26’44”
2° Anghilante Claudio (Pod. Castagnitese) in 27’11”
3° Contoz Igor in 27’21”
4° Agresta Luca (ASD Runners for Autism) in 28’40”
5° Donna Roberto (GPD A. Berardo) in 29’44”
6° Barbieri Tiziano (Atl. Ceriale) in 29’48”
7° Ghisolfo Marco (Albenga Runners) in 30’04”
8° Bertano Adriano (RunRiveraRun) in 30’32”
9° Vacchini Marco (Fulgor Prato Sesia) in 30’53”
10° Viglietti Duilio (Dragonero) in 30’57”
11° Frigo Walter in 31’11”
12° Sclavo Stefano (GSD Valtanaro) in 32’28”
13° Bologna Gianriccardo (Team KMP) in 32’43”
14° Oropallo Sabino Mirko (Bio Correndo) in 33’25”
15° Angoli Roberto in 36’40”
16° Garello Andrea (GPD A. Berardo) in 36’52”
17° Occelli Federico (Atl Run Finale) in 37’10”
18° Galfrè Christian (Atl. Ceriale) in 37’31”
19° Becchio Gianfranco in 41’40”
20° Delmonte Simone (Runners Loano) in 43’19”
21° Cavallera Marco (Atl. Roata Cusani) in 47’14

36/49 femminile
1ª Gibson Beverley (GSR Ferrero) in 34’18
2ª Saccone Marina (RunRivieraRun) in 35’07”
3ª Andronaco Nella (ASD Runners for Autism) in 35’43”
4ª Binelli Donatella (Team KMP) in 37’22”
5ª Maniaghi Valentina in 37’50”
6ª Vignolle Elena in 37’58”
7ª Pezzi Sonia (Sportification) in 39’27”
8ª Degioanni Michela (Dragonero) in 47’13”
9ª Curina Samanta in 1’13’26”
10ª Vallone Barbara in 1’13’36”

46/55 maschile
1° Di Prima Massimo (Base Running) in 27’00”
2° Maio Roberto (Bio Correndo) in 27’58”
3° Morali Luca (GS Orobie) in 29’00”
4° Sampò Fabrizio (Sportification) in 30’03”
5° Persenda Roberto (Pam Mondovì) in 30’44”
6° Pizzo Sergio (ASD Cisano2.0) in 30’50”
7° Moroni Flavio (Nova Virtus Crema) in 31’02”
8° Giribaldi Davide (RunRivieraRun) in 31’08”
9° Ariu Stefano (RunRivieraRun) in 32’09”
10° Putetto Sandro (US Sanfront) in 32’23”
11° Augustoni Daniele (RunRivieraRun) in 33’04”
12° Fois Massimo (Avis Pavia) in 33’45”
13° Dalle Crode Massimo (Atl. Novese) in 34’03”
14° Costa Luciano (Cus Pavia) in 34’05”
15° Conte Gabriele (RunCard) in 35’03”
16° De Francesci Fabio in 36’33”
17° Piazza Pier Domenico in 37’10”
18° Mazzetti Alessandro in 37’12”
19° Perrone Marco in 37’14”
20° Serventi Stefano (RunCard) in 37’37”
21° Colombo Alberto in 39’48”
22° Bonesso Roberto in 39’55”
23° Zappa Giorgio (Sant’Adele) in 40’12”
24° Ferraris Roberto in 41’11”
25° Franco Fausto in 42’29”
26° Cecchelari Marco (Pod. Valpolcevera) in 59’51”
27° De Maio Domenico (RunCard) in 1’13’20”

50/99 femminile
1ª Cason Elisabetta (Olimpia Atletica) in 37’19”
2ª Vittonetto Laura (Runners Loano) in 41’14”
3ª Cuniberti Donatella (PAM Mondovì) in 43’26”
4ª Critelli Clorinda (DLF Asti) in 52’12”

56/65 maschile
1° Brezzo Mario (Pod. Castagnitese) in 30’08”
2° Castelli Carlo (RunCard) in 31’57”
3° Odoardi Ivano (Atl. Trecate) in 32’52”
4° Rinaldi Giancarlo (Pod. Castagnitese) in 33’09”
5° Bertini Claudio (Team Marathon) in 33’25”
6° Bollorino Giacomo (Runners Loano) in 33’51”
7° Mina Piergiorgio (Pod. Castagnitese) in 34’44”
8° Core Fulvio (Runners Loano) in 36’44”
9° Rovero Mario (Pod. Castagnitese) in 37’05”
10° Pola Oscar (Cartotecnica Piemontese) in 37’26”
11° Berrino Stefano (Atl. Novese) in 38’13”
12° Bruno Natalino (Pod. Castagnitese) in 39’15”
13° Giacchetta Attilio (Atl. Ovadese) in 39’49”
14° Rossi Paolo (Atl. Run Finale) in 41’19”
15° Penco Claudio (Pod. Valpolcevera) in 43’52”
16° Monticone Bruno (Pod. Castagnitese) in 44’28”

66 e oltre maschile
1° De Maina Raimondo in 36’21”
2° Lazzaro Nicola (DLF Asti) in 36’57”
3° Garello Silvano (Gas Energy Durbano) in 38’38”
4° Tarquini Ennio (Atl. Ceriale) in 39’02”
5° Rappa Vincenzo (Osg San Giuliano) in 43’17”
6° Belloni Giorgio (Atl. Ovadese) in 45’31”

Bambini 2009/2012
1° Di Prima Marco
2° Vullo Marco
3° Becchio Lorenzo
4° Vigna Stefano
5° Garigues Di Cristofaro Nicolò
6° Ascoli Cristiano

Bambine 2009/2012
1ª Colombo Ludovica
2ª Perrone Giulia

Bambini 2013 e successivi
1° Putetto Edoardo (Pod. Caramagna)
2° Ministru Giovanni
3° Agresta Leonida

Bambine 2013 e successivi
1ª Frigo Matilde

Ragazzi 2008/2014
1° Bonesso Luca
2° Facco Lorenzo
3° Quattropani Gabriele (Atl. Ceriale)
4° Civera Luca
5° Barbieri Giulio (Atl. Ceriale)
6° Vigna Leonardo
7° Costa Lorenzo
8° De Maio Luigi

Ragazze 2008/2014
1ª Cusato Elena (Atl. Ceriale)
2ª Bonesso Stella
3ª Masili Alessia
4ª Rosso Maya (Atl. Ceriale)
5ª Alvo Giulia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.