IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taglio erba sulle strade provinciali, Camiciottoli contro palazzo Nervi: “Qui nessun intervento”

Il sindaco di Pontinvrea punta il dito contro l'amministrazione provinciale: "Hanno ricevuto 3 milioni per scuole e strade da Roma, ma solo alcuni comuni dell'entroterra sono stati considerati"

Pontinvrea. “E’ inaudito che alla fine del mese di Agosto il nostro territorio, come tanti altri dell’entroterra, si ritrovino ancora con i tratti di strada provinciale invasi dalla vegetazione”. A sollevare la problematica è il sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli che manda un messaggio alla Provincia.

“Negli anni passati, dopo l’assurda riforma Del Rio, che svuotava di risorse e competenze la provincia, abbiamo sempre provveduto come Comune al taglio dell’erba lungo il tratto della strada provinciale che attraversa il nostro territorio dando un grande segnale di collaborazione verso palazzo Nervi. Quest’anno, coscienti del fatto che la provincia di Savona ha ricevuto dal Ministero degli Interni oltre tre milioni per la manutenzione di scuole e strade abbiamo atteso fiduciosi che venissero effettuati i lavori di manutenzione anche sul tratto che attraversa il nostro comune” prosegue il sindaco di Pontinvrea.

“Mi tocca prendere atto, mio malgrado, che alla fine di agosto, solo alcuni Comuni dell’entroterra sono stati toccati dall’opera di manutenzione stradale da parte della Provincia, e questo apre una riflessione, ci sono comuni di serie A e di serie B? Non si è stati in grado di fare una programmazione puntuale per soddisfare le esigenze di tutti i Comuni? Oppure le scelte di questa amministrazione di rifiutare un certo modo di far politica e cioè di offrire sempre ai Sindaci piatti preconfezionati ha inciso sulle scelte di palazzo Nervi?” conclude Camiciottoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.