IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Staffetta: Andrea e Michele Sgoifo sfrecciano sulla spiaggia di Celle Ligure fotogallery

Laila Hero e Mauro Faccio vincitori della gara mista; Giulia Malgrati e Luisa Nolasco primeggiano tra gli Under 12. Al femminile solito dominio di Leonora Serra e Cassandra Sprenger

Celle Ligure. Quinta edizione della Staffetta a coppie sulla spiaggia, un evento promosso dal Centro Atletica Celle Ligure con il patrocinio del Comune di Celle Ligure e con il supporto degli sponsor tecnici Riviera Sport e Karhu, supportati da Moda Sport Celle Ligure e Gioielleria Il Corallo Celle Ligure.

Sede di gara sempre la spiaggia, o meglio la battigia, dei Piani di Celle Ligure, con partenza ed arrivo presso la spiaggia pubblica attrezzata Bouffou, gestita dalla Cooperativa L’Altro Mare.

Ed è pokerissimo per le affiatatissime Leonora Serra e Cassandra Sprenger che si aggiudicano anche questa edizione (cinque vittorie consecutive per loro!) correndo con la grinta e la caparbietà che le hanno rese celebri su piste e strade non solo liguri. Alle loro spalle la coppia già meno “assatanata” composta da Elisa Zinola e Silvia Bodino.

Nella gara “top” al maschile, categoria M1 (somma età degli staffettisti inferiore a 80) prevale il tandem composta da Andrea Sgoifo e Michele Sgoifo che chiudono in 5’22″7. Argento per Ceesay Gusman e Nhabari Fobe, coppia improvvisata all’istante che ha lasciato intravedere grandi potenzialità e che solo un vistoso cedimento del giovane Fobe in prossimità dell’arrivo ha privato del successo: 5’33″3 il crono. Bronzo ai locali Giovanni Vadalà e Samuele Reverdito in 6’09″9.

Gara per i più giovani su percorso ridotto. Gli Under 12 si danno battaglia su frazioni di circa 300 metri per ogni staffettista. A premiare la nutrita partecipazione del team l’affermazione della coppia Atletica Gillardo composta da Giulia Malgrati e Luisa Nolasco, vittoriose in 3’31″7. Argento per Sofia Tribuno e Laura Nolasco e bronzo per i giovanissimi Mathieu D’Inca ed Elia Balducci. Poi Gloria Catenazzo e Margherita Catenazzo, Emma D’Inca e Vera Barducci, Eldana Arecco e Angelica Arecco, Damiano Catenazzo e Camilla Zanchetta.

La gara mista vede l’affermazione dei consolidati e noti podisti Laila Francesca Hero e Mauro Faccio, già dominatori dell’edizione 2018, che si impongono in 5’51″7. Alle loro spalle Chiara Zampacorta e Daniele Bruno, mentre il bronzo è appannaggio di Bianca Ferrua ed Alessandro Ferrua, portacolori dell’Albenga Runners. A seguire: Simona Isoardo e Paolo Viale, Roberta Anselmo e Gabriele Pezzaglia, Daniela Prato e Massimo Trinchero, Cinzia Moscato e Marco Bonollo, Simona Conti e Mauro Panaro, Paula Amendola e Stefano Gillardo.

Classifica per gli M2 (somma età superiore agli 80) con affermazione per Maurizio Rossi e Francesco Rossi (Atletica Valpolcevera) che prevalgono in 6’29″7 su Andrea Rossi ed Alberto Parodi; terzi Claudio Penolazzi e Giorgio Fazio.

Complessivamente hanno gareggiato in 48. Soddisfazione degli organizzatori (Centro Atletica Celle Ligure, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure) per la buona riuscita dell’evento e per la piena condivisione dei partecipanti dello spirito dell’iniziativa volta a valorizzare le bellezze di Celle Ligure e del suo arenile (sottoposto a dura prova dalle forti mareggiate invernali) ed a proporre un momento sportivo di incontro, non solo agonistico ma sicuramente molto divertente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.