IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Schiarita definitiva per l’asilo di Finalpia, il comitato dei genitori: “Garanzie da cooperativa e Comune”

Ecco l'esito dell'ultimo incontro con il nuovo gestore della struttura finalese

Finale Ligure. Soddisfazione per i genitori e il comitato scuola dell’infanzia “Nido di Rondinini” – Opera Santa Teresa del Bambin Gesù – di Finalpia dopo la riunione con la cooperativa Koinè che gestirà dal 16 settembre la struttura che da 40 anni è stata guidata da Suor Assunta, in partenza dalla cittadina finalese.

Tanti gli argomenti trattati e le domande poste ai due dirigenti Gloria Sirombra e Barbara Montaldo. Al centro: il mantenimento della retta come per gli anni precedenti; l’inizio dell’anno scolastico 16 settembre (senza il pranzo) e dal 17 con pranzo e pomeriggi compresi; la conferma del servizio dopo scuola e mensa per le scuole primarie a partire dal 1° ottobre; la divisione delle classiche che saranno 2 miste (3-4-5 anni) più la sezione primavera (2 anni); il mantenimento del corpo docenti.

E poi l’orario: ingresso dalle 8.00 alle 9:00, attività̀ didattiche-laboratori dalle 9:00 alle 11:30, preparazione per il pranzo dalle 11:30 alle 12:00; prima uscita 13:30 (ancora in fase di organizzazione). Nel pomeriggio i bambini di 2-3-4 anni potranno fare il riposino (i bambini di 4 anni sino a dicembre 2019 potranno ancora dormire), mentre quelli di 4-5anni proseguiranno le attività̀ didattiche. Infine la seconda e ultima uscita alle 16:30.

E’ stato confermato che la programmazione del prossimo anno scolastico sarà̀ uguale per tutte le fasce d’età̀, ovviamente sviluppate in maniera differente. Durante l’anno verranno organizzate varie feste aperte a genitori e parenti.

Oltre ai laboratori già collaudati eseguiti negli anni scorsi verranno proposte nuove attività, tra cui l’inglese con insegnanti che collaborano già con la cooperativa: i laboratori extra non saranno obbligatori e per i bambini non partecipanti verranno dedicate altre attività.

La cooperativa ha fornito a tutti i presenti dei fogli informativi relativi al materiale didattico diviso per età, una presentazione generale della cooperativa, la programmazione dell’anno scolastico 2019/2020 e il calendario delle feste e delle attività programmate insieme ai genitori/parenti.

La cooperativa insieme alla fondazione hanno anche programmato una riunione operativa, informativa e organizzativa prima dell’inizio della scuola. Per la sezione primavera la cooperativa contatterà i genitori per gestire un inserimento graduale che avverrà nella prima settimana di asilo. Pertanto gli ingressi e le uscite saranno concordate ad personam.

Da normativa i bambini che potranno essere iscritti dovranno compiere i 2 anni entro il 31/12/2019.

Considerato il contributo già stanziato dalla giunta Frascherelli per altre strutture del finalese, il presidente del Comitato Genitori Pier Paolo Gallea formulerà una richiesta ufficiale all’assessore per le politiche sociali Clara Brichetto di un contributo extra alla struttura per miglioramenti dell’arredo e dei locali adibiti a servizi igienici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.