IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scatta il controesodo, weekend da bollino rosso con sciopero dei casellanti

Possibili criticità sulle autostrade, anche per la protesta dei casellanti: stop ai mezzi pesanti

Più informazioni su

Savona. Ancora un weekend da bollino rosso sulle autostrade savonesi e della Liguria che si preparano a grandi flussi di traffico per il controesodo di fine agosto.

Secondo le stime saranno alcune decine di migliaia le automobili in transito, con i picchi maggiori sull’autostrada A10, che collega il nostro paese alla Francia e che è una delle direttrici preferite per chi, dal nord, si reca nelle nostre riviere. Previsto traffico intenso anche sulla A6, per i rientri verso Torino e il Piemonte.

Un aumento di traffico che potrebbe avere alcune criticità nelle ore in cui entra in vigore lo sciopero dei casellanti proclamato dai sindacati per domenica 25 agosto dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 2 di lunedì 26 agosto. L’astensione dal lavoro comporterà la chiusura di alcuni caselli e, di conseguenza, lunghe code. Anche perché, nonostante lo sciopero, l’autostrada dovrà essere comunque pagata.

Come consuetudine, in queste situazioni, è stato deciso lo stop ai mezzi pesanti che sarà in vigore nelle ore di traffico più intenso: fra le 8 e le 16 di sabato e fra le 7 e le 22 di domenica. La situazione direbbe migliorare dalla mattinata di lunedì 26 quando si passerà al bollino giallo per il traffico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.