IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sara Meloni migliora ancora e si riprende il record europeo sui 5 chilometri

La giovanissima atleta di Borghetto, 118 cm per 21 kg di peso, ha portato a termine la Marina Classic in 19'33"

Borghetto Santo Spirito. Erano all’incirca gli inizi di giugno, quando tabelle dei record europei alla mano, Piernicola Meloni e la figlia Sara decidevano di partecipare alla Borgo by Night, gara di 5 chilometri in programma a Finalborgo.

Sara Meloni

Nonostante il percorso presentasse alcune salite e terreno sterrato, per Sara prendersi il miglior tempo di categoria sui 5 chilometri sembrava un’impresa molto semplice. Quello che sapevamo era che Celine Struijvé, una bambina olandese di 7 anni, fece il record sui 5 chilometri a Deventer il 14 aprile del 2019 in 22 minuti e 51 secondi, su un percorso in piano.

A papà Meloni, che sa bene quanto forte può riuscire ad andare Sara, basta calcolare la velocità di gara per farle realizzare un tempo migliore di alcune decine di secondi senza farla sforzare più di tanto. La gara si era svolta nel migliore dei modi e Sara aveva terminato con un ottimo 22″34, nuovo record europeo di categoria.

La brutta sorpresa però arriva alla richiesta di omologazione, in cui gli addetti si rendono conto di non aver aggiornato le tabelle. Celine Struijvé si era migliorata in 22’30” a Oosterbeek il 25 maggio 2019, ovvero 4 secondi in meno del tempo di Sara.

Molto probabilmente i tedeschi sono andati nel panico in quanto, non solo alla richiesta di papà Meloni aggiornavano il record della bambina olandese, ma le attribuivano lo stesso record alla categoria 6 anni, sempre in data 25 maggio 2019, attribuendo ad una bambina di 7 anni compiuti il record della categoria 6 anni. Nel frattempo Piernicola Meloni fa notare l’errore ai tedeschi e si rimette a lavoro.

Ma torniamo a Sara: “Sono molto felice di sapere che c’è un altra bambina che corre veloce e si allena come faccio io, spero di gareggiare con lei un giorno, però papà ora cercami un altra gara, voglio correre più forte perché il tempo migliore lo voglio fare io!” Detto e fatto.

Sabato 17 agosto 2019, ore 20. Sara Meloni insieme al papà e allenatore Piernicola è alla partenza della Marina Classic, la 5 chilometri su strada che si svolge all’interno della Marina di Loano. È un altro sabato ma poco importa, chi si allena per fare grandi cose sa bene che questo è uno dei pochi sacrifici che bisogna fare per raggiungere certi livelli. Sara lo sa, neanche ci dà peso, lei ama correre e desidera con tutta se stessa diventare la migliore.

Si riprende il suo record con il tempo di 19 minuti e 33 secondi, migliorando di 3 minuti il tempo precedente. Inoltre si classifica quinta assoluta nel femminile e continua, piano piano, a far scrivere la storia di un’atleta che farà parlare di sé.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da arlecchino

    non chiamatela giovanissima atleta: E’ UNA BAMBINA sfruttata dalle manie frustrate di un “padre” povera piccola.