IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Restyling del servizio di trasporto taxi, ecco il bando della Regione

Entro il 30 settembre dovranno pervenire le domande

Più informazioni su

È stato approvato dalla Regione Liguria il bando per la concessione di contributi per la riqualificazione del servizio di trasporto pubblico di taxi.
Il bando si rivolge ai titolari di licenze taxi ed è finalizzato a: acquisto o disponibilità in leasing con patto formale di riscatto dell’autoveicolo destinato al servizio, in sostituzione del precedente a combustibile tradizionale; acquisto o disponibilità in leasing con patto formale di riscatto dell’autoveicolo destinato al servizio, in sostituzione del precedente, a combustibile non tradizionale; acquisto e installazione di dispositivi atti a consentire l’accesso al veicolo di servizio ai soggetti portatori di handicap.

L’importo complessivo del finanziamento ammonta a 80.000 euro e sarà suddiviso per ambito provinciale tenuto conto sia del numero di licenze taxi rilasciate dai Comuni sia del numero della popolazione residente in Liguria al 31 dicembre 2018, secondo il peso percentuale del 50% per ciascuno.

I contributi, anche cumulabili tra loro, sono concessi fino ad un tetto massimo complessivo di cinquemila euro per ciascun richiedente (ottomila euro per l’acquisto del veicolo attrezzato per consentire l’accesso ai soggetti portatori di handicap o l’installazione su auto usata di dispositivi nuovi atti a consentire l’accesso agli stessi soggetti).

Le domande di contributo, corredate di tutta la documentazione richiesta e redatte utilizzando l’apposita modulistica presente nel bando, devono essere sottoscritte e presentate dal titolare della licenza taxi e pervenire, a pena di esclusione, dal 2 al 30 settembre 2019, tramite: consegna a mano al Protocollo Generale della Regione Liguria sito in via Fieschi 15 a Genova; raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata alla Regione; posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.regione.liguria.it.
Il bando è scaricabile dal sito istituzionale della Regione Liguria nella homepage, sezione bandi e avvisi/contributi.

Le graduatorie delle domande pervenute e istruite positivamente saranno pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria e sul sito internet della Regione entro il 31 gennaio 2020.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.