Soluzione

Piaggio Aerospace, c’è il decreto ministeriale per l’acquisto dei droni

Dopo una lunga querelle anche l'acquisto del P1HH è stato ormai definito, si attende il via libera delle commissioni parlamentari

Piaggio P1HH

Villanova d’Albenga. Nonostante la crisi di governo abbia congelato incontri e tavoli su importanti vertenze industriali e sindacali, dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ecco la buona notizia per il territorio savonese: è stato infatti firmato il decreto per l’acquisto dei droni della Piaggio Aerospace, il P1HH, una delle commesse più attese per l’azienda aeronautica. La firma è stata apposta anche dal Ministero della Difesa, ora si attende solo il via libera da parte delle due commissioni parlamentari competenti di Camera e Senato.

Dopo un complesso iter, che aveva già riguardato anche le stesse commissioni parlamentari, è arrivato l’ok ministeriale congiunto.

Lo sblocco del decreto per concludere le certificazioni previste, con l’acquisto da parte dell’Aeronautica del sistema di pilotaggio remoto, era stato uno degli impegni presi del Ministro Di Maio nell’incontro del 25 febbraio scorso a Villanova d’Albenga e ribadito anche in incontri successivi al Mise.

Anche il ministero della Difesa era pronta a supportare l’acquisto dei droni, “per una soluzione duratura in relazione alle esigenze militari e strategiche del Paese” aveva detto il ministro Trenta.

Dopo la firma dei contratti per la manutenzione motori e la fornitura delle relative parti di ricambio da 167 mln di euro, i contratti istituzionali relativi ai P.180 (in attesa dell’acquisizione di 9 nuovi velivoli da parte del ministero della Difesa e retrofit di 19 aerei attualmente operativi), oltre al contratto con Enav da 12,6 mln di euro, ecco quindi l’attesa commessa, che rientra nell’ambito dei 716 mln di euro promessi in sede di Mise nel tavolo sulla vertenza industriale.

Ora i sindacati di categoria sperano che si possa procedere a “rimettere ordine” rispetto alla situazione occupazionale dell’azienda aeronautica, con garanzie e certezze sui carichi di lavoro nel medio-lungo periodo.

Per i primi di settembre non si esclude la richiesta di convocazione per fare il punto della situazione alla luce del pacchetto di contratti firmati.

leggi anche
Piaggio Enav
Intesa
Piaggio Aerospace, contratto da 12,6 mln di euro con Enav per manutezione P180
piaggio villanova avanti evo
Faccia a faccia
Piaggio Aviation, scatta cassa integrazione straordinaria per i 23 dipendenti di Villanova e Genova
Piaggio Aerospace, quattro nuovi ordini nel primo trimestre del 2018
E nuovo incontro
Piaggio Aviation in amministrazione straordinaria, richiesta cassa integrazione per 23 lavoratori
Piaggio P1HH
Futuro
Piaggio, l’assessore Benveduti: “Bene lo sblocco delle commesse, ma serve piano strategico”
Contratti Difesa Piaggio
Siglato
Ministero della difesa, firmati con Piaggio Aerospace contratti per 167 milioni di euro
Incontro uisv Piaggio
Esito
Piaggio Aero, contratti per 250 mln e rientro dalla cassa integrazione per 35 lavoratori
Mise
Prime certezze
Piaggio Aerospace, schiarita dal Governo: contratti per 716 mln di euro
Nicastro Piaggio
Dall'azienda
Piaggio Aerospace, Nicastro: “Con definizione delle esigenze operative delle Forze Armate l’azienda riparte”
piaggio aerospace p180 avanti evo
Consegna
Piaggio Aerospace, depositato al Mise il programma di rilancio dell’azienda aeronautica
incontro piaggio uisv
Segnali positivi
Piaggio Aerospace, 40 dipendenti rientrano dalla cassa integrazione: “Fare presto sulle commesse dei P180 e del P1HH”
Piaggio Aero carabinieri
Sigla
Piaggio Aerospace, siglato contratto annuale con l’Arma dei Carabinieri 
Piaggio P1HH
Buone notizie
Piaggio Aerospace, confermato iter sul P.1HH: pronta anche la commessa dei P180
Piaggio P1HH
Iter
Piaggio Aerospace, acquisto droni: parere favorevole anche dalla commissione della Camera

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.