IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sole sorge tra le note sul sagrato della chiesa di Salea: ecco il Concerto all’Alba evento foto

Brani eseguiti nel silenzio dei momenti che precedono l’alba in uno scenario suggestivo

Albenga. Il prossimo 17 agosto, a Salea d’Albenga, andrà in scena il Concerto all’Alba, spettacolo straordinariamente suggestivo, che ha inizio con il  buio della notte. I primi brani vengono eseguiti nel silenzio ovattato dei momenti che precedono l’alba, accompagnando il passaggio dal buio alla luce, fino al sorgere del sole.

Organizzato come già lo scorso anno dall’assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Albenga, in collaborazione con l’associazione Cameristica di Varese e con la direzione artistica del soprano Anna Maria Ottazzi, è certamente un evento particolare ed unico nel suo genere.

I brani di Debussy, Faurè, Mozart, Morricone, Puccini, Salzedo, Schubert, Verdi, Vivaldi, e molti altri, accompagneranno l’attesa del sorgere del sole, e poi la sua nascita meravigliosamente esplosiva, in una cornice assolutamente magnifica come il sagrato della chiesa di Salea d’Albenga, da cui si gode un panorama spettacolare sulla piana della città, sul mare e sull’isola Gallinara.

Quest’anno, protagonista del concerto sarà il Melody Quartet, di cui fanno parte il soprano Anna Maria Ottazzi, la flautista Loredana Cardona, l’arpista Metella Pettazzi ed il violoncellista Giulio Glavina: un quartetto caratterizzato da esperienza e duttilità di repertorio, che spazia in diversi generi musicali, dal classico all’operistico al moderno, ed in cui ogni componente proviene da esperienze nazionali ed internazionali, solistiche e-o cameristiche,  importanti, e da collaborazioni con artisti di fama e contesti professionali di prestigio.

L’inizio del concerto è previsto alle 6 in punto: sarà possibile arrivare con l’automobile fino al parcheggio sotto il sagrato, e visitare la bella chiesa di S. Giacomo Maggiore. L’ingresso è libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.