IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ha la droga in tasca ed aggredisce i carabinieri per evitare la perquisizione: 26enne arrestato ad Alassio

Questa mattina sarà processato per direttissima in tribunale a Savona

Alassio. Ha aggredito i carabinieri nella speranza di evitare che scoprissero la droga che aveva in tasca il 26enne di Torino arrestato la notte scorsa dai carabinieri di Alassio.

I militari in borghese hanno fermato il 26enne durante un servizio del controllo del territorio. Per evitare di incappare in una perquisizione personale che avrebbe “svelato” lo stupefacente in suo possesso, il giovane si è scagliato contro gli operatori.

Il rapido intervento dell’equipaggio del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Alassio, prontamente giunto sul posto a supporto dei colleghi, ha portato al fermo del 26enne, che questa mattina sarà processato per direttissima in tribunale a Savona.

Il presidio del territorio da parte di tutti i comandi dipendenti dalla compagnia di Alassio sarà intensificato nelle prossime ore con l’impiego di un’unità cinofila e del supporto del nucleo elicotteristi di Villanova d’Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.