IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Filiera rinfuse a Savona, l’assessore Benveduti: “E’ il Pd che ha contributo al dissesto, dai ministeri silenzio assordante”

La replica alle parole del consigliere regionale Mauro Righello

Savona. “Come assessorato allo Sviluppo economico abbiamo più volte incontrato e supportato azienda, sindacati e lavoratori, per agevolare un confronto con i competenti ministeri, che da fine marzo scorso, hanno sospeso i contributi statali. Chi oggi pretestuosamente ci attacca, non si è forse bene informato su ciò che stiamo facendo per tentare di rimettere in carreggiata una situazione che il Pd aveva contribuito, come d’abitudine, ad affossare, quando, anziché dedicarsi con competenza agli interessi della Valbormida e dei suoi lavoratori, si privilegiavano le escursioni nei boschi per funghi”.

È la risposta dell’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti al comunicato diramato quest’oggi dal Partito Democratico, a firma del consigliere Mauro Righello.

“Nonostante i nostri ripetuti appelli, dai Ministeri abbiamo ricevuto null’altro che un silenzio assordante. Saranno già tutti in ferie – aggiunge Benveduti -. Comprendiamo il malumore dei sindacati, ma come Regione non abbiamo altri strumenti per intervenire sulla vicenda. È lo Stato che deve ora agire con coraggio e creatività. I lavoratori attendono da troppo tempo di conoscere il proprio futuro, e più il tempo passa, più la specializzazione di un comparto importante per la Liguria e l’Italia intera viene messa in seria difficoltà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.