IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un tempo per uno, ma il Finale non rimonta la Cairese: 1 a 2 fotogallery

Le reti di Di Martino e Doffo legittimano una prima frazione più gialloblù. Nella ripresa accorcia Rocca ma non basta ai locali

Finale Ligure. Così come lo scorso anno, Finale e Cairese si trovano di fronte al Borel per la prima fase della Coppa Italia di Eccellenza. Nella passata stagione vinsero i giallorossoblù per 2-1, m ua poi furono i valbormidesi a vivere un’annata da protagonisti.

Oggi si gioca in una giornata molto calda. Per entrambe le formazioni si tratta del debutto stagionale.

Finale allenato da Pietro Buttu in campo con Vernice, P. Cavallone, Balbiano, Odasso, Galli, De Benedetti, Faedo, Buonocore, Vittori (cap.), Insolito, G. Cavallone.

Riserve Catalano, Fazio, Murrizi, Rocca, Pollero, Gerundo, G. Buttu, Alessi, Farrauto.

Giuseppe Maisano schiera Moraglio, Colombo, Moretti, Prato, Doffo, Damonte, Pastorino, Bruzzone, Auteri, Di Martino, Saviozzi (cap.).

In panchina Crocco, Incorvaia, Tubino, Rizzo, De Matteis, Rusca, Brovida, Tamburello, Ferrero.

Dirige la partita una terna genovese, composta dall’arbitro Guglielmo Noce e dagli assistenti Leonardo Rossini e Matteo Del Genio.

Si inizia in ritardo, alle 17,09.

Buttu schiera Vernice tra i pali; in difesa da destra Pietro Cavallone, Galli, De Benedetti, Balbiano; Buonocore e Odasso centrali di centrocampo, Faedo sulla destra e Insolito sulla sinistra; Vittori e Giacomo Cavallone in attacco.

Cairese con Moraglio in porta; Colombo, Doffo, Prato, Moretti in difesa da destra a sinistra; Bruzzone e Damonte in mezzo al campo, Auteri e Pastorino esterni alti; Di Martino e Saviozzi davanti.

Prime schermaglie all’insegna dell’equilibrio, con le due squadre che provano a costruire senza arrivare al tiro.

All’8° punizione dalla sinistra di Faedo, la palla scorre in area, sul secondo palo De Benedetti non ci arriva per un soffio.

Poco dopo prova il tiro Vittori da posizione centrale, Prato devia e Moraglio blocca.

Al 10° angolo dalla sinistra per il Finale, batti e ribatti concitato in area, poi la difesa ospite allontana.

Al 13° sulla sinistra Moretti dà in verticale a Saviozzi che calcia in corsa: il suo diagonale esce di poco.

Al 14° azione in velocità della Cairese. Dalla destra Auteri mette in mezzo, sul secondo palo riceve Pastorino che controlla e tocca dietro per Di Martino, il quale ha il tempo di prendere la mira e infilare il pallone sotto la traversa. 0 a 1.

Al 21° cross da destra di De Martino per la testa di Saviozzi, Pietro Cavallone lo anticipa.

Al 23° Auteri ruba palla sulla trequarti, Buonocore lo atterra e viene ammonito.

Al 25° time-out per rinfrescarsi.

I gialloblù sembrano prevalere a centrocampo; i locali faticano ad imbastire azioni da rete.

Al 27° punizione dalla sinistra messa nel mucchio da Di Martino, respinta dalla difesa, Pastorino recupera la sfera e la serve sulla testa di Doffo che batte Vernice infilando il pallone alla sua destra. Cairese sul 2 a 0.

Nel frattempo Buttu ha spostato Faedo sulla sinistra e Insolito sulla destra.

Al 28° corner dalla sinistra di Di Martino, Vernice blocca in due tempi.

Al 34° Giacomo Cavallone intercetta una punizione battuta rasoterra ma il contropiede orchestrato con Insolito viene fermato.

Al 35° cross di Faedo chiuso in angolo. Ma i locali non sfruttano il corner. La Cairese, forte del doppio vantaggio, rifiata e concede qualcosa in più.

Al 37° tiro cross dalla sinistra di Faedo, Moraglio con qualche difficoltà si rifugia in angolo.

Al 38° Vittori recupera palla sulla destra, tocca a Insolito, da questi a Giacomo Cavallone, al limite per Odasso che conclude, smorzato e poi fuorigioco.

“Pitu” Pastorino continua a creare problemi alla retroguardia finalese. Angolo di Di Martino dalla destra, testa di Moretti, facile per Vernice.

Si va al riposo dopo un minuto di recupero con la Cairese avanti 2 a 0.

Nel secondo tempo Buttu schiera Rocca e Pollero per Galli e Giacomo Cavallone.

Al 1° Finale subito pericoloso con una conclusione da fuori area di Balbiano, respinta in angolo da Moraglio.

Al 3° angolo da destra di Insolito, testa di De Benedetti, alto.

Inizio ripresa con il Finale deciso a riaprire la partita.

Al 7° Odasso innesca Rocca, Moraglio in uscita lo ferma.

Entra Gerundo, esce Buonocore. Al 10° dentro De Matteis per Damonte.

Al 14° Pastorino va via alla difesa finalese ma De Benedetti in qualche modo riesce a chiuderlo in angolo.

Le squadre si allungano. Al 21° testa di Vittori per Insolito che, vicino al palo, nell’area piccola costringe Moraglio ad uscire verso di lui, l’ex loanese rimette la palla davanti alla porta dove Rocca deve solo spingerla dentro. Finale 1 Cairese 2.

Entra Incorvaia, esce Colombo.

Ora il Finale fa la partita, la Cairese prova a chiuderla in contropiede.

Al 27° punizione di Di Martino dal vertice sinistro dell’area, a lato.

Al 29° ammonito Bruzzone che atterra Insolito.

Entrano Gabriele Buttu e Fazio nel Finale, Rizzo nella Cairese. Escono Faedo, Balbiano e Saviozzi.

Al 34° una sassata di Pietro Cavallone costringe Moraglio alla parata in tuffo in angolo.

Al 35° palla lunga per Rocca che prova a coordinarsi ma calcia male. Entra Brovida per Auteri: Cairese sempre più coperta.

Al 38° traversone da sinistra di Insolito, sul secondo palo Pollero calcia al volo: a lato.

Al 40° Moretti ferma una ripartenza di Vittori: ammonito.

Ultimo cambio al 41°: Tubino per Pastorino.

Al 43° cartellino giallo a Insolito per un intervento su De Matteis. De Matteis che guadagna un corner, facendo rifiatare i suoi.

Sono tre i minuti di recupero ma non accade nulla. I valbormidesi vincono 2 a 1. I primi 3 punti in Coppa Italia sono di una buona Cairese; il Finale dovrà ripartire dal positivo secondo tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.