IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comitato per la Sicurezza, l’assessore Levrero: “Proseguiamo il controllo a tappeto su tutto il territorio”

"Intendiamo andar avanti per tutto il mese e non solo, con una forte azione di monitoraggio sul territorio, con interventi incisivi contro ogni forma di degrado"

Savona. Si è tenuto ieri, 16 agosto, in Prefettura a Savona, alla presenza di prefetto, questore, carabinieri, guardia di finanza, all’assessore alle politiche della sicurezza del Comune di Savona, Roberto Levrero, nonché dei comandanti della polizia municipale, il Comitato per la Sicurezza.

“E’ emersa la volontà di proseguire nei pattugliamenti delle Forze dell’Ordine su tutto il territorio, con particolare attenzione ai luoghi sensibili oggetto di maggior afflusso turistico” commenta l’assessore Levrero a margine della riunione.

“La stretta collaborazione tra Questura e Polizia Municipale – prosegue l’assessore savonese – ha messo a segno interventi importanti quali l’allontanamento a ferragosto di un gruppo di persone senza fissa dimora, destinatari di DASPO, dai giardini di Zinola; nonché lo sgombro di circa una quarantina di persone , saccopelisti e campeggiatori abusivi, dalla spiaggia del Prolungamento, in prossimità della Fortezza del Priamar.”

“Intendiamo andar avanti per tutto il mese e non solo, con una forte azione di monitoraggio sul territorio, con interventi incisivi contro ogni forma di degrado, affinché Savona possa essere vissuta in tranquillità da cittadini e turisti” conclude Levrero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.