IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, interventi sul liceo Calasanzio: alcune classi saranno trasferite

Spostate temporaneamente all’ex IAL grazie all'accordo con il curatore fallimentare 

Carcare. Lavori al liceo Calasanzio di Carcare e alcune classi saranno trasferite temporaneamente per permettere l’avvio degli interventi entro settembre.

“Nella giornata del 14 agosto – ha dichiarato Francesco Bonasera, vicepresidente della Provincia con delega all’Edilizia Scolastica – accompagnato dal funzionario Franca Briano, ci siamo recati a Carcare dove abbiamo incontrato il sindaco Christian De Vecchi ed il vicesindaco Franco Bologna nell’ambito degli incontri programmati sul territorio per  lo stato dell’arte dell’Edilizia Scolastica negli edifici di secondo grado”.

“E’ stato l’occasione per rendere partecipi gli amministratori di Carcare sul programma dei lavori che verranno eseguito presso l’Istituto S.G.Calasanzio che ospita il liceo classico. Lo stabile, di proprietà del Comune di Carcare è di competenza della Provincia secondo quanto stabilito dalla L.23/1996. L’immobile edificato a partire dal 1621 è vincolato dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali”.

“Una porzione dell’Istituto è chiusa causa fessurazioni in alcune volte e verrà eseguito il risanamento per un importo già finanziato di 200mila euro. Grazie all’accordo con il curatore fallimentare dell’ex IAL verranno trasferite alcune classi del Liceo in modo da poter iniziare i lavori entro il mese di settembre. Per l’immobile è stato anche affidato l’incarico per la verifica di vulnerabilità sismica”, ha concluso Buonasera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.