IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bergeggi, controlli alla “Kava”: polizia rileva violazioni sul divieto di servire alcol ai minori

La discoteca è stata oggetto di un'attività di controllo da parte delle forze dell'ordine

Più informazioni su

Bergeggi. “Sono state rilevate alcune infrazioni che saranno attentamente valutate per l’azione sanzionatoria e per l’adozione dei conseguenti provvedimenti che saranno assunti nei prossimi giorni”. E’ quanto conferma oggi la Questura di Savona dopo i controlli della serata di ieri effettuati all’interno della discoteca “La Kava” di Bergeggi.

Ieri sera, infatti, dopo quanto successo il 3 agosto scorso (quando un diciassettenne dopo una serata nella discoteca ha lanciato un bidone della raccolta differenziata nella spiaggia sottostante l’Aurelia ferendo gravemente un dodicennene francese che dormiva in spiaggia insieme ai genitori), nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo dei locali del litorale, pianificati nel rispetto delle direttive emerse in occasione di apposito Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, è scattato un controllo che ha coinvolto anche personale della polizia di Stato della Questura.

La specifica attività svolta nei confronti della discoteca “La Kava” di Bergeggi, frequentata da ragazzi anche molto giovani, aveva lo scopo di verificare la regolarità ed il rispetto delle normative in particolare in materia di somministrazione di alcolici ai minori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.