IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola Superiore, scende in campo l’amministrazione comunale per il torneo benefico di beach volley foto

La serata è stata un'occasione per donare un contributo in denaro alla Croce Verde per migliorare i servizi e aprire una nuova sede più attrezzata

Albisola Superiore. Ieri all’Arena Beach Volley è stata una serata all’insegna del divertimento e della beneficenza grazie all’evento “Insieme sotto rete”. Si tratta, come spiega l’assessore Luca Ottonello del comune di Albisola Superiore di una “iniziativa importante e altrettanto divertente in cui scendono in campo amministratori comunali, consiglieri, assessori e i colleghi di opposizione per una nobile causa, quella della beneficenza a favore della Croce Verde albisolese, la realtà associativa più importante di Albisola”.

Torneo Beneficenza Albisola

L’evento benefico è stato organizzato da Albisola Pallavolo, presso il campo sportivo dell’Arena Beach, sulla Passeggiata Eugenio Montale, accanto alla ruota panoramica. L’auspicio dell’assessore Luca Ottonello era quello di vedere il pubblico – tra cittadini e turisti – divertito e allo stesso raccogliere una somma per la Croce Verde, che vede “sfiorare il sogno di aprire una nuova sede più attrezzata e moderna”.

E proprio dalle 20, quando si è sentito il fischio di inizio del torneo che ha visto fronteggiare cinque squadre composte dagli assessori Roberto Gambetta, Luca Ottonello, Sara Brizzo, Massimo Sprio, dai consiglieri di maggioranza Romina Scala, Carlo Rossi, Enrica Buldrini, Chiara D’Angelo e dagli oppositori Marino Baccino e Luca Proto, ma anche dai giocatori professionisti dell’Albisola Volley, si è vista una piazza gremita di tifosi e curiosi che si sono ritagliati del tempo per assistere al match e fare una donazione ai volontari della Croce Verde.

Torneo Beneficenza Albisola

Dopo una serie di partite che ha visto le squadre fronteggiarsi per la finale, è giunta la vittoria della squadra capeggiata dal vicesindaco Roberto Gambetta e il consigliere Enrica Buldrini, che ha battuto la squadra di Massimo Sprio e Chiara D’Angelo (a cui è andato il secondo posto), nonostante un torneo ad armi pari e un equilibrio di gioco.

In occasione del duello finale, il caposquadra vincitore: “Un commento a caldo è che siamo scoppiati. E’ stata una bellissima serata dedicata alla beneficenza. Siamo contenti per la grande partecipazione di pubblico. Era una formula abbastanza goliardica. Ci siamo messi in gioco e credo che oggi abbia vinto Albisola”.

“E’ stata veramente una bella serata, sicuramente da ripetere – considera Gambetta – perchè quando si fa qualcosa per il sociale se ne avvantaggia la comunità albisolese: la Croce Verde è sempre presente ed era doveroso farci trovare pronti per sostenerla”.

In totale, nel corso della serata sono stati raccolti dalla Croce Verde di Albisola 530 euro, somma comprensiva versata da cittadini, amministrazione comunale e da Albisola Pallavolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.