IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, parcheggiano autocarro nel posto riservato alla polizia e spunta un lavoratore irregolare e pregiudicato

Denunciato il titolare dell'impresa edile, l'operaio sarà espulso dal territorio nazionale

Alassio. Nel corso della mattinata di ieri gli agenti del commissariato di Alassio hanno proceduto ad un controllo su un autocarro che aveva parcheggiato proprio negli spazi riservati alla Polizia di Stato.

Dai successivi accertamenti è emerso che il veicolo in questione era di proprietà di una impresa edile e gli operai a bordo erano intenti a scaricare materiale edile per dei lavori nella zona.

I successivi accertamenti sul veicolo che parcheggiano davanti alla polizia hanno accertato che uno degli operai era irregolare sul territorio nazionale, così il titolare dell’impresa edile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per impiego di cittadini non regolari sul territorio nazionale.

L’operaio in questione, di nazionalità marocchina, è risultato avere anche numerosi precedenti di polizia e di conseguenza è stato accompagnato al centro di accoglienza di Torino per la successiva procedura di espulsione dal territorio nazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.