IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, il Riviera Music Festival rende omaggio a Renato Zero evento

"Icaro" chiude gli spettacoli ad ingresso libero in piazza Partigiani

Alassio. In attesa dei grandi concerti al porto Luca Ferrari di Alassio il 20 agosto con Antonello Venditti, il 21 agosto con Boomdabash e The Bluebeaters, il 22 agosto con Federica Carta & Shade, mercoledì 14 agosto alle ore 21:30 a chiudere gli spettacoli ad ingresso libero del Riviera Music Festival in piazza Partigiani sarà “Icaro”, il tributo a Renato Zero.

Rappresentare un artista come Renato Zero non è assolutamente semplice. Il rischio di creare un’imitazione che scimmiotta l’originale è sempre molto alta. Da 15 anni in continua attività ICARO ha saputo dimostrare a livello nazionale, che sia per eccellenza l’omaggio più fedele ed esclusivo al grande Renato Zero, proprio perché offre un qualcosa in più ad un tipo di prodotto già inflazionato.

La naturale somiglianza vocale con il suo beniamino e il modo personale di immedesimarsi in esso attraverso un look raffinato, senza trascendere in imitazioni apatiche, è la scintilla che accende lo spettacolo nello spettacolo in cui divertimento ed emozioni si rincorrono tra le belle canzoni del Re dei Sorcini amatissime da un pubblico di tutte le età.

Stessa cura maniacale e forma di rispetto è stata dedicata alla parte musicale. Per differenziarsi da tutte le altre tribute band, ICARO ha voluto presentare la scaletta sotto forma di racconto, in cui lo spettatore viene trasportato in un vero e proprio viaggio a bordo di un treno che ripercorre le tappe salienti della carriera di Zero. Video proiezioni, interventi audio fuori campo, il tutto accompagnato dal vivo con brani eseguiti da musicisti turnisti professionisti. Diversamente da molte tribute band lo show di Icaro conquista anche chi non è un fan di Zero, che coinvolto dalla performance, resta fino all’ultimo bis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.