IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verezzi sarà orfana della Sagra della Lumaca. Il sindaco Dacquino: “Impianti, logistica e nuove norme impongono una pausa”

Rimandata alla prossima estate la 54ma edizione, la decisione dell'associazione SMS Concordia

Borgio Verezzi. L’esigenza di riorganizzare impianti e spazi logistici, così da adeguarli alle normative sempre più stringenti, è diventata prioritaria per la SMS Concordia che, dopo un’attenta riflessione, ha deciso di prendersi un anno di pausa e di rimandare alla prossima estate la 54ma edizione della Sagra della Lumaca di Verezzi, prevista nei giorni 13 e 14 di agosto 2019.

Il desiderio dell’associazione è quello di avere più tempo a disposizione per apportare le migliorie necessarie, per poter offrire un servizio in sintonia con l’obiettivo sociale generale: dare sempre il meglio ai soci e alle tante persone che seguono la SMS e la sagra da molti anni. “Questa breve interruzione rappresenterà così un’occasione di ulteriore crescita e miglioramento”.

“La S.M.S. Concordia continua come di consueto le sue iniziative istituzionali e le sue attività sociali in stretta collaborazione con il territorio, augurandosi una sempre maggiore partecipazione e collaborazione da parte di tutti” afferma.

Il sindaco di Borgio Verezzi, Renato Dacquino, ha commentato: “La Sagra della lumaca per tutti noi è sinonimo di amicizia, impegno sociale, tradizione e cultura, turismo e valorizzazione del territorio… Comprendiamo che un percorso lungo 53 anni possa prendersi una breve pausa di riflessione, per cercare di rispondere sempre meglio alle attese. I temi da affrontare sono sicuramente tanti: gli aspetti organizzativi e le tante nuove norme da rispettare, l’esigenza di valutare l’opportunità di accostare alla tradizione alcuni elementi di innovazione, il consolidamento della ricetta della lumaca in accordo con la De.Co e con gli esperti, la ricerca di possibili sinergie con il Festival Teatrale e il mondo letterario gastronomico, l’aggiornamento delle strutture per garantire migliori armonie ambientali in uno dei borghi più belli d’Italia”.

“Un dibattito dovuto… e una riflessione da condividere, insieme” ha aggiunto.

“L’amministrazione omunale è vicina alla SMS Concordia e comprende il bisogno di questa temporanea pausa… Resta pienamente disponibile a collaborare ove sarà ritenuto utile. Siamo certi che con questo temporaneo stop la Sagra della Lumaca avrà fatto un passo avanti, e non uno indietro: arrivederci dunque al 13 e 14 agosto 2020, con un evento rinnovato e migliorato!”.

“Il presidente e tutto il consiglio direttivo della SMS Concordia salutano con affetto tutti i soci, i collaboratori, e le tante persone che lungo gli anni hanno dato fiducia alla Sagra della Lumaca rendendola un evento unico e importante: la promessa è quella di rimboccarsi tutti le maniche per cominciare da subito a lavorare per il futuro”, il messaggio finale dell’associazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.