IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, Busso (Vola Varazze) contro Bozzano: “Vuole eliminare le Commissioni consiliari”

“Respingiamo questa richiesta e le motivazioni, che non hanno nessuna ragione di essere messe in gioco”

Varazze. “Il sindaco Bozzano e la sua maggioranza vogliono eliminare le Commissioni consiliari. E lo vogliono fare con motivazioni assurde”.

Ad affermarlo è “Vola Varazze” attraverso le parole di Paola Busso, che ha proseguito: “Prima dei consigli comunali ogni delibera (ovvero le decisioni riguardanti i vari  argomenti e le decisioni: fare un marciapiede, scegliere una ditta di gestione dei rifiuti,…) viene presentata nelle apposite Commissioni in base agli argomenti. Nelle Commissioni i tecnici comunali, assessori e consiglieri di maggioranza illustrano le pratiche che hanno istruito; questo momento è fondamentale per i consiglieri di minoranza che hanno modo di conoscere ciò che si tratterà in consiglio e di chiedere informazioni e approfondimenti in merito”.

“Il sindaco Bozzano e la sua maggioranza vogliono eliminarle e lo fanno attraverso la voce dei dirigenti con una motivazione assolutamente inopportuna: la convocazione delle Commissioni sarebbe l’elemento che aggrava il lavoro del personale in maniera così rilevante da essere indispensabile la loro eliminazione per migliorare risparmio ed efficacia della macchina comunale. Il gruppo consiliare ‘Vola Varazze’ respinge questa richiesta e queste motivazione che non hanno nessuna ragione di essere messe in gioco”.

“Infatti la trasparenza di informazione e la possibilità per i consiglieri comunali di minoranza di svolgere in maniera ottimale il ruolo che la legge e gli elettori gli hanno assegnato dovrebbe essere caro e fondamentale proprio per un buon sindaco ed per i dirigenti perché quanto più c’è controllo e dibattito su ogni atto dell’amministrazione tanto più esso è forte”.

“Le commissioni permanenti che vorrebbero essere azzerate sono previste da Statuto e regolate dal Regolamento Comunale i due documenti che permettono il corretto funzionamento della nostra macchina comunale per quanto concerne diritti e doveri del sindaco e dei consiglieri. Essi sono stati scritti in accordo tra maggioranza e minoranza e se si vuole cambiare in maniera così sostanziale proprio questi documenti lo si dovrebbe fare proprio in accordo con le minoranze”.

“Vogliamo ricordare al sindaco Bozzano che le Regole vanno scritte insieme non a colpi di maggioranza perché quando si tratta di eliminare gli organi che permettono proprio alle Minoranze di svolgere il proprio ruolo, il loro parere, anche se non legalmente, ma sul piano etico deve essere tenuto in congrua rilevanza”, hanno concluso da “Vola Varazze”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.