IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis, Open nazionale Pinamare: Stefano Reitano e Stefania Chieppa sono i vincitori foto

Alessandro Ceppellini ed Annalisa Bona i due finalisti

Andora. Si è conclusa un’ottima edizione del torneo open al circolo tennistico Pinamare, giunto al settimo appuntamento.

Oltre 110 gli iscritti impegnati nelle gare di singolare, tra cui 35 giocatori e 24 giocatrici di Seconda Categoria.

Le prime teste di serie, in campo maschile, erano Naso (2.1), Ceppellini (2.2), Prevosto (2.3), Acquaroli (2.3), Reitano (2.3), seguiti da undici atleti classificati 2.4.

Nel femminile seeding guidato da Chieppa (2.3), Bona (2.3), Bertoldo (2.3), Gaia (2.4), Schieroni (2.4), Tagliente (2.4).

Belle partite di livello fin dai primi turni giocati, fino alla finale maschile che è stata un’epica battaglia durata più di quattro ore, vinta da Stefano Reitano su Alessandro Ceppellini: 3/6 7/6 6/4 il risultato. In semifinale Reitano aveva avuto la meglio su Graziotti e Ceppellini su Prevosto.

In campo femminile vittoria in finale di Stefania Chieppa su Annalisa Bona in due set. Chieppa in semifinale aveva superato Schieroni; Bona aveva avuto la meglio su Gai.

Il doppio misto se lo è aggiudicato la coppia locale composta da Elena Pioppo e dall’allievo Cristian Massone (2.8), vittoriosi in finale sui loanesi Pietro D’Angelo e Silvia Carzolio.

“È stata un’edizione di qualità, con partecipanti provenienti da tante zone d’Italia – dicono i portavoce del circolo -. Ci teniamo a ringraziare di cuore tutti gli sponsor che hanno sostenuto l’evento (Clapsy Alassio, C.M. Coperture, Arimondo, Turtle Beach, Tortuga Beach, Osteria Mezzaluna Alassio, Distributore Agip Orengo & C. Diano Marina, Elite Piscine, Cascine Praie Vini, Jolly Caffè, Tempocasa Andora, Alberto per Missoni, Babolat, Panificio Fassio Andora, Riva Sport Albenga), i maestri, i ragazzi e i soci che si sono resi disponibili e che hanno seguito gli incontri, il giudice arbitro e tutti i giocatori che si sono impegnati nonostante il caldo eccezionale di questi giorni. E un enorme e speciale grazie al grande lavoro e alla disponibilità degli organizzatori. Un arrivederci alla prossima edizione, con in cantiere belle novità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.