IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stella San Martino, grande successo per il ritorno de “Il bosco e le lanterne” foto

E' la celebre passeggiata cultural-gastronomica di Stella San Martino che in tantissimi attendevano da ormai da 17 anni

Stella. Un successo clamoroso, e forse per certi versi inaspettato, per il ritorno de “Il Bosco e le Lanterne”, la celebre passeggiata cultural-gastronomica di Stella San Martino che in tantissimi attendevano da ormai da 17 anni.

Venerdì sera, in poche ore, circa 3100 partecipanti hanno percorso il sentiero del bosco di Sant’Anna, fra lanterne “2.0” a led, stand gastronomici con prodotti tipici, opere d’arte di Alessandro Canevale e spettacoli teatrali. Fra croce rossa, protezione civile, associazioni locali e tanti cittadini coinvolti a vario titolo sono stati ben 150 i volontari al lavoro fino a notte fonda.

“Un dato che dice molto: per una sera la popolazione di Stella è raddoppiata. Non è certo semplice riannodare i fili di una tradizione così celebre, su cui c’era moltissima attesa. Ma la macchina organizzativa ha lavorato al meglio delle sue possibilità e le nostre associazioni hanno dato prova di grande coesione. Un sincero grazie a tutte le persone che si sono impegnate per la buona riuscita dell’evento, non solo ieri sera ma anche nei mesi scorsi – dichiara Roberto Lo Crasto, assessore alla cultura del Comune di Stella – È stato un viaggio lungo e dagli esiti non scontati, ma il bilancio è positivo. Stiamo già guardando con fiducia all’edizione del prossimo anno. Bisogna anche sottolineare che grazie a questa iniziativa è stata riqualificata una stupenda area naturale del nostro territorio, abbandonata da molti anni. Bello pensare che diventi un’abitudine passeggiare e trascorrere lì il tempo libero”.

Oltre al sindaco di Stella, Marina Lombardi, numerose le autorità intervenute alla manifestazione: il primo cittadino di Savona Ilaria Caprioglio, il sindaco di Albissola Marina Gianluca Nasuti insieme al consigliere Enrico Schelotto, il vicesindaco di Albisola Superiore Roberto Gambetta e il presidente della protezione civile della provincia di Savona Marco Mordeglia.

Bosco Lanterne Stella

“Dopo 17 anni anni è stato quasi un miracolo riportare in vita questa manifestazione, così amata. Un successo, per il quale dobbiamo ringraziare i tantissimi volontari e tutta la comunità stellese – dichiara Andrea Castellini, presidente dell’Associazione Sant’Anna, organizzatrice dell’evento – In una sola serata abbiamo raggiunto la quota di pubblico che ci saremmo augurati in 2 giorni di manifestazione. Venerdì sera oltre 3000 persone hanno varcato gli ingressi, molte di più rispetto alle aspettative. Non è stato semplice ma siamo orgogliosi del risultato, pur consapevoli di qualche difficoltà in più rispetto al previsto. Il prossimo anno lavoreremo ancora per migliorare logistica e ospitalità”.

Purtroppo gli organizzatori hanno dovuto annullare la seconda serata de “Il Bosco e le Lanterne”, a causa dell’allerta meteo arancione che ha interessato tutta la Liguria. Ma gli eventi a Stella non si fermano, con nuovi appuntamenti già dal prossimo fine settimana: il 3 e 4 agosto si terrà la “Festa delle Patate” in località Teglia (Stella San martino); a seguire, il 9 e 10 agosto a Stella San Giovanni, la sagra senza glutine “Danze e Pietanze”; e poi ancora, il 13 e 14 agosto a Stella Santa Giustina, la quinta “Festa dello Spaventapasseri”. Un cartellone ancora fitto di appuntamenti, che traghetterà verso la seconda edizione della “HIP Summer School” organizzata dal Comune di Stella in associazione con il Conservatorio di Torino (24 agosto-7 settembre).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.