IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiagge, Toti: “Annullamento Jova Beach non porti ad allarmismi fuori luogo, stagione ben avviata”

"Nostra giunta attenta a turismo e balneari, dal 2015 raddoppiati fondi per i ripascimenti"

Più informazioni su

Liguria. “L’annullamento del concerto di Albenga non può essere occasione per lanciare allarmismi ingiustificati sulla situazione delle spiagge della Liguria, tanto più che si erano moltiplicate le proposte di località pronte e ospitare l’evento. Se l’organizzazione o l’amministrazione locale avessero coinvolto Regione Liguria fin dall’inizio si sarebbe certamente trovata una soluzione in tempi rapidi, evitando polemiche”. Il presidente di Regione Liguria fa il punto sulla situazione dei litorali della Liguria.

“Le spiagge della nostra regione sono tutte aperte e fruibili per residenti e turisti, la stagione balneare è ben avviata e i turisti, come ogni anno, continuano a scegliere la Liguria per le loro vacanze – prosegue – Come giunta siamo particolarmente attenti al settore turistico, che consideriamo una delle gambe dello sviluppo della Liguria e della sua riconversione da terra a vocazione industriale. Il nostro impegno di promozione e valorizzazione è costante, come è costante la nostra vicinanza al settore balneare”.

“Infatti dal 2015 ad oggi la Giunta ha raddoppiato i contributi per ripascimenti, passati da 600mila euro a circa 1,5 milioni di euro stanziati per il 2019 a favore di 59 Comuni costieri – prosegue Toti – Inoltre Regione Liguria ha stanziato 205 milioni di euro a seguito dell’ondata di maltempo dell’ottobre e novembre scorso, destinati a circa 150 comuni per oltre 800 interventi finanziati. A queste risorse, si aggiungono quelle di Protezione civile per complessivi 200milioni per il 2020-2021”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.