IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti in case e hotel di Celle Ligure, l’autore era un 15enne: denunciato dai carabinieri

Il ragazzino, dell'Abruzzo, ha già precedenti per furto: ora si trova in una comunità fuori regione

Più informazioni su

Celle Ligure. E’ un italiano di 15 anni, un ragazzino abruzzese già gravato da precedenti di polizia per furto, l’autore dei furti avvenuti nelle ultime settimane a Celle Ligure. I carabinieri di Celle lo hanno denunciato per furto aggravato, in abitazione e in esercizi pubblici.

Nelle scorse settimane infatti in paese sono stati commessi dei furti in alcune abitazioni ed all’interno di esercizi ricettivi. La refurtiva consisteva soprattutto in denaro e apparecchi cellulari. L’attività investigativa messa in atto dai carabinieri di Celle Ligure, con la visione delle immagini delle telecamere della video sorveglianza presente in paese e la raccolta delle testimonianze delle vittime dei furti, ha permesso l’identificazione del ladro.

Il giovane all’epoca dei fatti risiedeva nella comunità di Celle Ligure “Ancora casa”, ma più volte si sarebbe allontanato per andare a rubare. Grazie alle risultanze investigative dei carabinieri la Procura dei minori di Genova ha disposto che il minore debba essere rinchiuso in un’altra comunità fuori Regione, in attesa dei vari processi che già lo vedono coinvolto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.