IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sagra della Tira a Cairo, il teatro a Borgio Verezzi e i violoncelli sul lago di Osiglia: perfetta domenica di eventi in provincia

Vado Ligure degusta i ravioli tipici, Quiliano si diverte con i giochi antichi

Provincia. “Te lodiamo Trinità!”!. No, la religione non c’entra: la trinità di cui parliamo è il perfetto terzetto di eventi che rivela la nostra compagna di viaggio, l’agenda IVG Eventi, per questa serena domenica di metà luglio, ossia gastronomia, “maschere” e pentagrammi.

La giornata si trascorrerà più piacevolmente a tavola. Nella “capitale” valbormidese Cairo Montenotte si stanno radunando i più accaniti buongustai della classicissima Tira, saporito prodotto tipico “celebrato” nell’ormai immancabile Sagra della Tira. In altro entroterra ci si “rifà” la bocca con altri succulenti piatti: Vado Ligure sa infatti come deliziare i più esigenti e raffinati palati grazie all’imperdibile Sagra dei Ravioli.

“Dov’è finito Novecento?”, è la domanda che si chiederanno gli spettatori in sala al Festival Teatrale di Borgio Verezzi. Nell’affascinante borgo Igor Chierici inviterà ad una ideale “caccia” al più grande musicista di tutti i tempi ma mai esistito: la sua infatti è “La leggenda del pianista sull’oceano”.

“Una rotonda sul… lago…” potrebbe essere invece il sottotitolo dell’inedito concerto dei violoncellisti dell’Ensemble Dodecacellos: il gruppo di archi farà infatti “tremare” l’acqua del lago di Osiglia, dal quale fuoriusciranno le più soavi melodie classiche e moderne.

Sagra Tira

Cairo Montenotte si accende fino al 15 luglio con la Sagra della Tira 2019. Tutte le sere dalle ore 19 potrete mangiare la buonissima unica e originale Tira di Cairo Montenotte, denominazione comunale d’origine. Da quest’anno la Pro Loco è partner con Meteo Val Bormida, che farà avere previsioni dettagliate sugli eventi estivi Sagra della Tira 2019 e Cairo Medievale.

Sabato 13 luglio, come di consueto, il grande liscio torna in piazza della Vittoria: quest’anno la Pro Loco presenta Graziano Cianni Official. Domenica 14 luglio l’energia dei Groovejet accompagnerà la serata e si ballerà con Stefano dj. Lunedì 15 luglio dalle 19 ci sarà la sesta edizione della Cena in Piazza, in collaborazione con Le Rive della Bormida, e a seguire la musica degli Sherocks con il loro concerto “Le Donne del Rock”.

ravioli

Vado Ligure. Fino a domenica 14 luglio nella frazione Segno la Società Cattolica “Fede e Lavoro” in via Bartolomeo Peluffo 2 organizza la Sagra dei Ravioli.

Oltre ai ravioli si possono gustare altri primi e secondi piatti, il tutto innaffiato da buon vino e accompagnato da buona musica con le serate danzanti. Ogni sera dalle ore 21 si balla: venerdì con la Melodi Band, sabato con Claudio Fiumara, domenica con Armando & Cristina.

La sagra ha posti al coperto e all’aperto. Gli stand gastronomici aprono sabato dalle 19 alle 23, domenica dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 19 alle 23.

La leggenda del pianista sull’Oceano

Domenica 14 luglio alle ore 21:30 al Festival Teatrale di Borgio Verezzi in piazza sant’Agostino andrà in scena “La leggenda del pianista sull’oceano” in collaborazione con il Festival di Cervo.

Igor Chierici insieme all’Atlantic Jazz Band, formata da Lauretta Grechi Galeno, Mario Martini, Emanuele Valente, Gianluca Fiorentino, Matteo Pinna, Renzo Luise Da Fano e Marco Vecchio, rappresenteranno questo spettacolo liberamente tratto dal monologo “Novecento” di Alessandro Baricco e per la regia di Luca Cicolella.

Max è un trombettista di bordo che nel 1927 si imbarca sul transatlantico Virginian, dove incontra Denny Goodman T.D. Lemon Novecento, il più grande pianista che abbia mai suonato sull’oceano. Tra loro nasce una intensa amicizia. Finita la guerra Max riceve una lettera che lo avvisa della demolizione della nave. In fondo uno strano post scriptum: “Novecento, mica è sceso lui”. Max, che aveva chiuso con la vita di bordo, tornerà sul Virginian per ritrovare l’amico e raccontarne la storia.

Ensemble Dodecacellos gruppo musicale

Non una rivoluzione ma sicuramente un giorno da ricordare quello di domenica 14 luglio per gli abitanti e i turisti di Osiglia: per la prima volta dal centro del lago risuonerà la musica dei violoncellisti dell’Ensemble Dodecacellos, diretti dal maestro Andrea Albertini, che si esibiranno sull’acqua – anche per loro una prima assoluta – a partire dalle 18:30 nel concerto “Tra cello e cielo”.

L’evento è uno degli oltre 350 inseriti nel calendario da maggio a settembre del Festival Identità e Territorio, progetto culturale di rete curato dal Comitato Matrice, a cui hanno aderito 60 Comuni delle quattro provincie di Alessandria, Asti, Cuneo e Savona.

Il concerto apre con “Away” (S. Sharp-Nelson), “Cello Song” (J. S. Bach) e “Allegro in sol minore” (A. Vivaldi) per proseguire con un omaggio ad Ennio Morricone e uno a Nino Rota, “Ave Maria” (A. Piazzolla), “Folaghe” (F. De Andrè), “Over the rainbow” (H. Arlen), “Terra Aria” (G. Sollima) e chiude con un omaggio ad Astor Piazzolla. L’ensemble si esibisce insieme a Davide Ravasio (sassofono), Luca Moretti (percussioni) e Andrea Albertini (pianoforte).

Lo spettacolo sarà godibile dall’imbarcadero e dal belvedere del bar Al Mazut. Per sapere come si potrà accedervi vi consigliamo di leggere qui.

giochi da tavolo

Quiliano. Fate correre i vostri orologi all’indietro: pronti a immergervi nei mitici anni ’50? Da venerdì 12 a domenica 14 luglio al campo sportivo di Valleggia ritorna il Festival dei Giochi Antichi e di Strada!

Tutti i giorni dalle 18 troverete centinaia di giochi di legno artigianali grazie all’ingegneria del Buon Sollazzo, Parpignol – Giochi di Qualità ed Energia Ludica, laboratori a tema per bambini, diversi giochi da tavola originali da tutto il mondo, giochi da sagra e divertimento garantito. Inoltre Escape Game: gioco a squadre con enigmi, adrenalina, emozione e team building.

Dalle 19 apertura ristorazione: pasta fresca, piatti della tradizione, carne alla brace, totani e acciughe fritte, birre artigianali Altavia e molto altro. Nelle serate le migliori band e scuole di ballo tema 50’s, live music e dj set. Grande novità 2019 sabato 13 luglio il 14° Campionato Nazionale di Kubb a squadre di 3 elementi a cura dell’Associazione GiocOvunque di Firenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.