IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riaperta la Sp27 tra Finale Ligure e Orco Feglino: terminate le operazioni di messa in sicurezza

Eliminato il pericolo di caduta massi la strada è nuovamente transitabile

Orco Feglino/Finale Ligure. E’ stata riaperta ed è ora nuovamente transitabile nella sua interezza la Sp27 tra Orco Feglino e Finale Ligure.

L’ondata di maltempo abbattuasi ieri sera sul nostro territorio aveva reso instabili alcune masse di terra e rocce, che minacciavano di precipitare sulla carreggiata. Per questo motivo la Provincia, in accordo con i Comuni di Orco Feglino e Finale Ligure, aveva disposto la chiusura della strada.

Questa mattina sono state effettuate le operazioni di messa in sicurezza: “Grazie alla positiva collaborazione sul territorio tra quelle che erano le forze in campo (la Provincia ed i Comuni di Orco Feglino e di Finale Ligure con le rispettive polizie municipali e volontari di protezione civile, nonché i vigili del fuoco e le guide alpine) siamo riusciti ad effettuare il disgaggio dei massi pericolanti e riaprire aprire la Sp27 – spiega il consigliere provinciale Luana Isella – Il disagio avutosi la notte scorsa è dunque terminato e ora si può transitare lungo la strada in sicurezza”.

La strada dei Boragni continua a essere chiusa al traffico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.