IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure: rubava dagli offertori della chiesa del Santa Corona, carabinieri vestiti da preti lo arrestano

I militari sono riusciti a sventare l'ultimo furto travestendosi

Più informazioni su

Pietra Ligure. Aveva il “vizio” di svuotare le cassette delle offerte della parrocchia “Santi Ambrogio e Carlo”, ovvero la chiesa all’interno dell’ospedale Santa Corona. Ma alla fine è stato inchiodato grazie all’originale idea di alcuni carabinieri della stazione di Pietra Ligure, che per coglierlo sul fatto hanno pensato di mischiarsi ai fedeli e in qualche caso travestirsi addirittura da sacerdoti utilizzando finti abiti talari.

Un’idea vincente perchè, dopo una serie di servizi, sono riusciti a bloccare il ladro seriale che razziava da tempo la parrocchia dell’ospedale, svuotando quasi sistematicamente gli offertori. E’ successo ieri nel primo pomeriggio: a finire in manette un cittadino rumeno di 39 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio.

I militari, grazie ad un’articolata indagine, sono riusciti ad attribuirgli anche altri due furti verificatisi nel corso del mese di luglio. Il cittadino rumeno è stato arrestato per furto aggravato e continuato ed è al momento trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabineri di Albenga, da dove poi sarà accompagnato nel corso della mattinata davanti al Tribunale di Savona per essere ascoltato in giudizio.

Sempre nell’ambito dell’indagine un altro “colpo” simile è stato attribuito, grazie anche all’analisi del sistema di videosorveglianza dell’ospedale, ad una loanese 42enne, anch’essa pregiudicata e ben nota per essere stata autrice di simili furti ai danni delle parrocchie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.