IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, l’associazione astrofili Orione celebra l’eclissi di luna e il 50esimo della missione Apollo 11

Il mese di luglio sarà interamente dedicato alla luna, con numerosi eventi in programma

Pietra Ligure. “Il mese di luglio 2019 è sicuramente un mese da dedicare alla Luna: si ricorda infatti il cinquantesimo anniversario della missione Apollo 11 che portò il primo uomo sulla Luna nel luglio 1969 inoltre il 16 luglio la Luna ci regalerà una splendida eclissi parziale”.

Associazione astrofili Pietra

Lo fanno sapere dall’associazione Astrofili Orione, che organizzerà una serie di osservazioni dedicate al nostro satellite a cominciare dalla sera di mercoledì 10 luglio: dal piazzale Biagi presso il centro polifunzionale “Le officine” dalle 21,30 sarà possibile osservare la Luna che mostra al meglio i suoi crateri perché è passata da poco al primo quarto, ed inoltre saranno ben visibili anche i pianeti Giove e Saturno.

Poi il 15 luglio, alle 21,30, una serata dedicata alla missione Apollo 11 di cui quest’anno abbiamo il 50esimo anniversario e quindi il 16 luglio si potrà ammirare l’eclissi di Luna che “sebbene sia parziale mantiene un notevole fascino ed anzi permette di misurare la distanza e il diametro della Luna usando come metro l’ombra della Terra come ha insegnato l’astronomo Aristarco più di 2300 anni fa”.

Sabato 20 luglio, l’osservazione del cielo stellato sarà organizzata nella splendida cornice del rifugio di Pratorotondo sul monte Beigua e l’obiettivo principale della serata sarà il pianeta Saturno. Domenica 21, la mattina, alle 10, sempre presso il rifugio, si svolgerà la conferenza “50 anni dallo sbarco sulla Luna” .

La sera di domenica 21 invece la serata osservativa sarà a Spotorno nell’ambito della manifestazione scienza fantastica organizzata dal Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.