Gwangju 2019

Nuoto sincronizzato, domani partono i Mondiali: le parole di Patrizia Giallombardo

Il direttore tecnico commenta le possibili ambizioni di una squadra a forte matrice savonese

cerruti-ferro_5_7_19

Savona. Si avvicina l’esordio della Nazionale di nuoto sincronizzato alla 18ª edizione dei campionati mondiali. Lo start è previsto domani, venerdì 12 luglio, insieme ai tuffi ma in un altro impianto, un’altra sede suggestiva, com’è nella tradizione iridata di questa disciplina affascinante ed altamente spettacolare.

Il programma della prima giornata allo Yeomju Gymnasium di Gwangju prevede i preliminari delle routine tecniche di solo e duo con doppio impegno per Linda Cerruti, accompagnata poi da Costanza Ferro; in entrambe le specialità detengono la medaglia europea di bronzo da Londra 2016. I campioni mondiali Manila Flamini e Giorgio Minisini debutteranno per difendere il titolo nel tecnico sabato 13 luglio alle 11 locali, le 4 di mattina italiane.

Il direttore tecnico Patrizia Giallombardo lancia la nuova sfida azzurra: “La squadra sta bene. Il primo giorno che siamo arrivate qui è stato difficile per vari motivi, soprattutto per il fuso orario, però adesso stiamo migliorando a vista d’occhio. Ora siamo nella fase di scarico e quindi si comincia a vedere la qualità del lavoro. L’ultimo allenamento è stato strepitoso; le ragazze ci hanno emozionato tutte, dimostrando che possono dare il meglio di loro. L’obiettivo minimo di questo mondiale è mantenere le posizioni conquistate due anni fa, che è comunque ambizioso considerato quanto di buono fatto a Budapest, e avvicinarci alle altre nazioni che ci separano dal podio. Ogni anno che passa è sempre più difficile ed il bello sta proprio qui, allenarsi una stagione intera per rinnovare la sfida con se stesse e con le altre”.

“Il duo misto tecnico è nuovo – continua -. Presentiamo un esercizio un po’ più complicato rispetto a quello di due anni fa con il quale abbiamo conquistato il titolo iridato. Tra gli esercizi nuovi ci sono anche il team free, il doppio tecnico di Cerruti e Ferro e il singolo tech di Linda e gli highlight che è la prima volta in assoluto che presentiamo e in cui nutriamo molta fiducia”. Sull’uomo in squadra aggiunge che “stiamo lavorando sulla squadra mista già dall’anno scorso, quando se ne cominciava a parlare in modo concreto, individuando subito un gruppo di nove ragazzi sui quali puntare in chiave futura e farci trovare pronti. Anche il numero dei partecipanti ai campionati nazionali è aumentato e questo ci favorisce nelle scelte. Il movimento si sta allargando dalla base, a partire dalla propaganda”.

“Per quanto riguarda gli esercizi degli altri – conclude Giallombardo – li abbiamo già visti e studiati un po’ tutti alle World Series e per il momento non abbiamo notato nulla di diverso rispetto a quanto osservato durante l’anno”.

Convocate: Beatrice Callegari (Marina Militare / Zeus Lab Montebelluna Nuoto), Domiziana Cavanna (Fiamme Oro / RN Savona), Linda Cerruti (Marina Militare / RN Savona), Francesca Deidda (Fiamme Oro / Promogest Coop Cagliari), Costanza Di Camillo (Marina Militare / RN Savona), Costanza Ferro (Marina Militare / RN Savona), Gemma Galli (Marina Militare / Busto Nuoto), Manila Flamini (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto), Giorgio Minisini (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto), Marta Murru (RN Savona), Alessia Pezone (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto), Enrica Piccoli (Fiamme Oro / Zeus Lab Montebelluna Nuoto), Federica Sala (RN Savona), Francesca Zunino (Fiamme Oro / RN Savona).

Staff: team leader Antonio De Pascale, direttore tecnico Patrizia Giallombardo, tecnici federali Roberta Farinelli, Yumico Tomomatsu, Giovanna Burlando e Rossella Pibiri, medico Gianfranco Colombo, fisioterapista Sara Lupo, giudice Pierangela Lupi.

Calendario (orario locale, in Italia -7h):

Venerdì 12 luglio: preliminari solo tecnico (Cerruti) alle 11 e duo tecnico (Cerruti e Ferro) alle 16
Musica solo tecnico: Insomnia di Alexey Arkhipovskiy, coreografia di Gana Maximova
Musica duo tecnico: concerto a Song from Humans and Machine di Michele Braga, coreografia di Patrizia Giallombardo

Sabato 13 luglio: preliminari duo misto tecnico (Flamini e Minisini) alle 11 e finale solo tecnico alle 19
Musica: Tritone di Michele Braga, coreografia di Anastasia Ermakova

Domenica 14 luglio: preliminari squadra tecnico alle 11, finale duo tecnico alle 19
Musica: Catch me if you can di Michele Braga, coreografia dello staff della nazionale

Lunedì 15 luglio: preliminari solo libero (Cerruti) alle 11, finali duo misto tecnico alle 17 e highlight routine alle 19
Musica solo libero: Angel dei Massive Attack, coreografia di Gana Maximova
Musica highlight routine: Rise of evil di Flags of our fathers, coreografia dello staff della nazionale

Martedì 16 luglio: preliminari duo libero (Cerruti e Ferro) alle 11, finale squadra tecnico alle 19
Musica: Halloween Horror Scary Sounds and Music di Ultimate Horror Sound, coreografia di Patrizia Giallombardo e Anastasia Ermakova

Mercoledì 17 luglio: preliminari squadra libero alle 11, finale solo libero alle 19
Musica: La guerra dei due mondi chapter di Chris Hur, coreografia di Anastasia Ermakova

Giovedì 18 luglio: preliminari libero combinato alle 11, finale duo libero alle 19
Musica: Dolphin di Luca Contini e Girolamo Deraco, coreografia di Anastasia Ermakova

Venerdì 19 luglio: preliminari duo misto libero (Flamini e Minisini) alle 11:00, finale squadra libero alle 19:00
Musica: The duel drum and piano di Havasi, coreografia di Anastatia Ermakova e Stephan Miermont

Sabato 20 luglio: finali duo misto libero alle 17 e libero combinato alle 19

leggi anche
duo_1_12_7_19
Gwangju
Mondiali, preliminari del duo tecnico: Cerruti e Ferro si piazzano quinte
Linda Cerruti
Gwangju 2019
Solo tecnico: Linda Cerruti si classifica sesta nella finale
sincor
Gwangju 2019
Campionati mondiali, sincro: Italia quinta nei preliminari del tecnico
duo_2_12_7_19
Gwangju 2019
Campionati mondiali, Linda Cerruti e Costanza Ferro: storico quinto posto
solo_cerruti_libero_1_15_7_19
Nuoto sincronizzato
Campionati mondiali, nei preliminari dei solo Linda Cerruti è ancora sesta
 sincro italiano
Gwangju 2019
Nuoto sincronizzato, l’Italia brilla nella novità highlight: medaglia d’argento
Cerruti-Ferr
Gwangju 2019
Mondiali, sincro: Linda Cerruti e Costanza Ferro seste nei preliminari del duo libero
giallombardo
Gwangju 2019
Mondiali, routine tecnica di squadra: le azzurre sono quinte
cerruti
Gwangju 2019
Sincro, preliminari della routine libera: Italia in sesta posizione
cerrut
Campionati mondiali
Gwangju: Linda Cerruti sesta nella finale del solo libero
combo_13_18_7_19
Nuoto sincronizzato
Mondiali: Italia al quinto posto nei preliminari del libero combinato
Linda Cerruti e Costanza Ferro
Gwangju 2019
Mondiali di sincro, libero del duo: sesta piazza per Linda Cerruti e Costanza Ferro
sincro
Gwangju 2019
Mondiali, nuoto sincronizzato: la squadra azzurra si riprende il quinto posto
sincro
Gwangju 2019
Mondiali di sincro, Giallombardo: “Abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.