IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Motori, concerti, cabaret, sagre: tanti grandi eventi nel weekend in provincia

Raduno delle FIAT 500 a Garlenda. La Banda Osiris al Festival di Verezzi

Provincia. “Avvenimento di interesse o risonanza”: una definizione così “scialba” la potremmo tranquillamente affibbiare alle tante iniziative che riempiono l’agenda IVG Eventi durante i periodi di “bassa stagione”. Ma arrivati a questo mese di “luglio, col bene che ti voglio” dobbiamo assolutamente parlare di “grandi eventi”.

Il fine settimana in cui ci siamo “tuffati” regala infatti spettacolari e abbondanti “ondate” di manifestazioni. Tra le più storiche c’è l’annuale Meeting Internazionale Fiat 500, che da oltre un terzo di secolo richiama a Garlenda e dintorni centinaia e centinaia di esperti appassionati e fortunati proprietari connazionali e foresti dell’automobile più amata da noi italiani. Ospite d’onore 2019 la verdissima Irlanda.

D’estate Borgio Verezzi torna a popolarsi di estrosi artisti grazie all’immancabile appuntamento del Festival Teatrale: i protagonisti di oggi sono i divertentissimi e scatenati musicisti della mitica Banda Osiris, che ripercorreranno con semplicità ma anche con la consueta ironia i loro lunghissimi quarant’anni di attività. Loano fungerà da “rampa di lancio” del tour di un altrettanto famoso gruppo musicale: i Buio Pesto. La storica band dialettale ligure capitanata dal maestro Massimo Morini proporrà vecchi e nuovi successi e presenterà il suo prossimo film “Missione Luna”, dedicato al 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna.

Il mattatore del weekend a Varazze sarà invece il noto e simpaticissimo stand up comedian Paolo Migone, che con lo show “Completamente spettinato” racconterà in chiave autobiografica e scherzosa i momenti salienti della sua vita in un’alternanza tra risate spontanee, come quelle sull’eterno gioco fra uomini e donne, e riflessioni semiserie sulla realtà del nostro tempo.

Chisura Meeting Internazionale Fiat 500 2018

Garlenda. Giunge alla 36esima edizione il Meeting Internazionale Fiat 500. Diversi fedelissimi della manifestazione, tra italiani e stranieri, hanno colto l’occasione di farsi una vera e propria vacanza slow drive, usando la piccola utilitaria per godersi quest’angolo di territorio. Tra loro una rappresentanza del Fiat 500 Club of Ireland, fondato a Dublino nel 1992: Oliver Forde e la figlia Jill, i coniugi John Mc McEntaggart e Mary Henry, Martin e Hilary Raeside (che festeggeranno a Garlenda il loro 30° anniversario di matrimonio) e Brian e Margaret Byrne. Per essere presenti hanno percorso ben 2.500 km con le loro storiche auto. L’Irlanda quest’anno è la nazione ospite d’onore.

Dopo i festeggiamenti per il 62° compleanno della 500, svoltisi il 4 luglio al Museo della 500, si entra davvero nel vivo della manifestazione. Venerdì 5 luglio dalle 18 a Garlenda al Parco Villafranca è previsto il 500 Beach Party, un aperitivo con dj set, e dalle 21:30 Disco Dance. L’ormai tradizionale “Alassio by Night”, con le 500 sul molo e bagno di mezzanotte, sarà quest’anno preceduta dalla cerimonia di posa della piastrella dedicata al Fiat 500 Club Italia, sul celebre Muretto di Alassio.

Sabato 6 luglio si svolgeranno il Grand Tour della Valle Arroscia con pranzo a Leverone (Imperia) e in serata il grande show con le esibizioni degli stessi cinquecentisti. Domenica 7 luglio mattina grande coreografia e carosello finale all’Ippodromo dei Fiori di Villanova d’Albenga.

banda osiris

Borgio Verezzi. Sabato 6 luglio alle ore 21:30 in piazza sant’Agostino al Festival Teatrale di Borgio Verezzi andrà in scena “Banda 4.0”, spettacolo in anteprima e prima nazionale scritto, prodotto, diretto e interpretato interamente dalla Banda Osiris. In scena Alessandro Berti, Gian Luigi Carlone, Roberto Carlone e Giancarlo Macri.

Canzoni, gag, poesia visiva ed ermetica, voci, suoni e parole, melodie strappalacrime, immagini di festa, risate, canti popolari e ritmi sudamericani, invenzioni surreali, balletto classico, Mozart e Buscaglione e poi tanti strumenti musicali ideali, ipotetici, psichedelici, incredibili e futuristici, suonati e inventati, spiegati e spietati.

La Banda Osiris ripercorre con semplicità, estro e ironia le principali tappe della propria storia quarantennale, non rispettando l’ordine cronologico degli eventi ma attraverso libere, liberissime associazioni d’idee.

Buio Pesto

Loano. Sabato 6 luglio alle ore 21:30 l’arena estiva del Giardino del Principe ospiterà il concerto di apertura del tour estivo dei Buio Pesto, organizzato con il contributo dell’Assessorato comunale a Turismo e Cultura. Durante la serata la storica band dialettale ligure capitanata da Massimo Morini proporrà al pubblico vecchi e nuovi successi e presenterà il suo prossimo film “Missione Luna”, dedicato al 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna.

È trascorso mezzo secolo dal “grande passo per l’umanità”, avvenuto il 20 luglio 1969, e i Buio Pesto non potevano certo farsi sfuggire la ricorrenza. Da sempre appassionati di imprese spaziali, a cui hanno dedicato due film e una serie televisiva, nel corso del 2019 si sono messi al lavoro sul loro sesto film, scritto e diretto da Massimo Morini.

Intitolato “Missione Luna”, è una commedia fantascientifica a sfondo musicale che uscirà nei cinema liguri per poi approdare ad una piattaforma web e infine ad una rete televisiva nazionale. Il cast e lo staff saranno interamente composti da liguri e le riprese si svolgeranno tutte in Liguria, eccetto quelle “sulla” Luna. All’uscita del film verrà abbinata la pubblicazione e promozione nazionale di alcune nuove canzoni che faranno parte della colonna sonora del film.

Paolo Migone, comico

Varazze. La comicità di Paolo Migone e la musica d’autore di Eliana Zunino con Giangi Sainato in un fine settimana all’insegna del divertimento per tutta la famiglia con la rassegna Marina Summer Fest.

Sabato 6 luglio alle ore 22:30 alla Marina di Varazze salirà sul palcoscenico Paolo Migone in “Completamente spettinato”. Com’è nel suo stile il comico toscano racconta in chiave autobiografica e attraverso il filtro della sua comicità corrosiva i racconti di quelli che sono stati i momenti salienti della sua esistenza, alla scoperta di risposte che emergono dal passato per spiegare il presente. Alla risata spontanea si alternano momenti di riflessione sul teatro e sulla sua finzione, sulla vita e sulle esperienze che la segnano e la condizionano.

Paolo Migone è stato per circa quindici anni nel cast di “Zelig”. Tra i cavalli di battaglia dell’artista noto al grande pubblico l’eterno gioco fra uomini e donne, da cui trae spunti inesauribili per le sue esilaranti e corrosive performance, caratterizzate da un occhio sempre attento alla realtà del nostro tempo.

Lo spettacolo di Migone sarà preceduto alle 21:30 dall’esibizione della cantante savonese Eliana Zunino, accompagnata alla chitarra da Giangi Sainato, che si confronterà con le più grandi firme della musica d’autore italiana e non.

gnocchi

Mioglia. Nel fine settimana del 5, 6 e 7 luglio si svolgerà anche quest’anno, a cura della Pro Loco e con il supporto della Croce Bianca e del Comune, la classica e rinomata Sagra dello Gnocco. Domenica 7 luglio, all’interno della sagra, si terrà la terza edizione di “Trattolandia”, raduno e sfilata di trattori e mezzi agricoli storici e moderni.

La sagra si svolge nell’ampio chalet al coperto con apertura casse alle ore 19 e un menù vario e buonissimo che prevede la solita abbuffata di gnocchi (i buonissimi artigianali gnocchi freschi che vengono dal laboratorio di Castelferro nell’Alessandrino) “sposati” a numerosi sughi: al pomodoro, al ragù di carne, alla “cenere”, al pesto (DOC di Prà), nonché (sugo novità di quest’anno) al gustoso formaggio delle valli piemontesi chiamato raschera. Come sempre gli gnocchi saranno accompagnati da molte altre specialità, cucinate anche con l’utilizzo di prodotti locali “a chilometro zero” che verranno opportunamente segnalati.

Quest’anno si torna a ballare e a sentire musica nell’ampio spazio a fianco allo chalet, dove verrà montato il palco e saranno a disposizione molti posti a sedere, anche al coperto. La proposta musicale studiata dalla Pro Loco per le sagre 2019 unisce alle classiche orchestre spettacolo di liscio e latino altri generi quali il folk, il pop, il rock e la musica disco.

Per conoscere il programma completo potete consultare l’agenda IVG Eventi cliccando qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.