IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le iniziative estive dell’istituto Patetta di Cairo

Sono iniziative integrative, destinate agli studenti, e di eventi aperti alla cittadinanza

Cairo Montenotte. Anche quest’anno l’istituto Patetta di Cairo Montenotte resterà aperto durante la stagione estiva per la realizzazione di iniziative integrative, destinate agli studenti, e di eventi aperti alla cittadinanza.

Sono già alle fasi finali gli appuntamenti dedicati allo sport, finanziati attraverso il programma operativo nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 denominato “Valori in gioco” che ha visto tre settimane di sport (calcio, nuoto e atletica) destinati a studenti del primo e secondo biennio.

I moduli, realizzati in collaborazione con Asd Cairese 1919, Atletica Cairo e la locale piscina comunale, ha visto la partecipazione di studenti del primo e secondo biennio che hanno potuto partecipare a veri e propri campus residenziali di avviamento all’atletica, al nuoto e al gioco del calcio.

Al nastro di partenza, nella prima settimana di luglio, le iniziative estive del progetto “ferrania a memoria” con l’apertura dei due laboratori di animazione cromatica in 16mme disegno libero su pellicola cinematografica dedicati a bambini e ragazzi dai 6 anni che si terranno presso la sede di via Allende, unitamente ad un corso di fotografia, aperto alla cittadinanza.

Il progetto, interamente finanziato nell’ambito del piano nazionale cinema per la scuola promosso da Miur e Mibac, è realizzato in collaborazione col Ferrania Film Museum e Kiné Società Cooperativa, coordinata dall’Aps Gargàgnan Film.

Nell’ambito dello stesso progetto è prevista l’apertura dell’istituto durante l’evento di Cairo Medievale, che si terrà tra il 6 e il 10 agosto, con una installazione multimediale, l’esposizione di quanto prodotto dai corsisti nei corsi del mese di luglio e due proiezioni all’aperto, che si terranno nel cortile della sede di via Allende.

Il progetto Ferrania a Memoria prevede ulteriori iniziative dedicate a studenti e insegnanti che si svolgeranno nel prossimo autunno, nonché la realizzazione di un’aula per la produzione e il montaggio di audiovisivi che sarà inaugurata nel mese di settembre presso la sede di via 25 Aprile dell’istituto Patetta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.