Kick boxing e K1 in scena nella Notte Bianca di Savona - IVG.it
Promozione

Kick boxing e K1 in scena nella Notte Bianca di Savona

Uno spazio di allenamento aperto a tutti in via Luigi Corsi, con la Kick Boxing Savate Savona ed altre associazioni

Savona. Anche quest’anno la rinomata associazione sportiva savonese Asd Kick Boxing Savate Savona, guidata dal maestro Andrea Scaramozzino, sarà presente alla Notte Bianca che animerà la serata di domani, giovedì 25 luglio. Si troverà in via Luigi Corsi, nella piazzetta di fronte a BF Ceramiche, dal semaforo che precede l’incrocio con via XX Settembre.

Oltre a gran parte del team savonese sarà presente anche la pluricampionessa Chiara Vincis. Quest’anno, per fare le cose in grande, si uniranno al gruppo quattro altre squadre, famose per i loro successi e atleti a livello mondiale. Si tratta dei team genovesi di Luca Cuccu e Alessandro Zini (quest’ultimo direttore tecnico della Nazionale italiana di savate), il team alassino condotto da Alessandro De Blasi e il team di Albenga guidato dal maestro Valter Orrù.

Società che non hanno bisogno di presentazione per chi segue queste discipline, anche perché vantano atleti come Veronica Vernocchi, Tarik Totts, Giovanni Spanu, Stefano Fanelli, Dragos Zubco, Vittorio Iermano ed altri ancora, che nella loro carriera si sono distinti con grandi vittorie nei ring più prestigiosi di tutto il mondo.

Si allestirà dunque un grande spazio a cielo aperto di allenamento con sparring. “Vi aspettiamo per mostrarvi quale ambiente stupendo di amicizia si respira dentro un ambiente che per chi non lo conosce potrebbe sembrare pericoloso e cruento ma che in realtà è fatto di rispetto e amicizia – spiega Scaramozzino -. Ci troverete giovedì sera all’altezza di via Luigi Corsi 59 dalle 19,30 alle 23 circa“.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.