IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iaido: Carlo Sappino e Vittorio Secco parteciperanno ai campionati europei

Insieme ad altri quattro portacolori del Circolo Scherma Savona Kendo hanno preso parte all'ultima competizione della stagione

Savona. Domenica 16 giugno, presso gli impianti sportivi di Novarello, ad una manciata di chilometri da Novara, si è svolta l’ultima competizione prevista dal calendario federale di iaido (la via della spada giapponese) per la stagione 2018/19.

La competizione era molto sentita dai praticanti, in quanto era l’ultima occasione, per la commissione tecnica della Nazionale, di osservare i competitori dai quali selezionare i quattordici atleti (due per categoria) che rappresenteranno l’Italia ai prossimi campionati europei che si terranno ad Atene dall’1 al 3 novembre.

Il Circolo Scherma Savona Kendo ha portato in gara sei atleti in quattro categorie (le categorie sono determinate dal grado/cintura del praticante) e tutti sono saliti sul podio:
– categoria mudan (cinture colorate) Irene Galleano di Andora ha conquistato il bronzo ed è stata premiata con il Fighting Spirit, premio speciale assegnato dagli arbitri;
– categoria shodan (primi dan) Giacomo Gattuso di Zuccarello, Alex Ricci di Castelbianco ed Eddy Di Giorgi di Albenga hanno rispettivamente occupato il primo, secondo e terzo posto del podio;
– categoria sandan (3.zi dan) Vittorio Secco di Albenga ha conquistato il bronzo ed il Fighting Spirit;
– categoria rokudan (6.ti dan) Carlo Sappino di Savona ha ottenuto l’argento ed il Fighting Spirit.

L’insieme dei risultati ha portato il Circolo Scherma Savona Kendo al secondo posto della classifica per società.

Risultati sicuramente ragguardevoli che ieri hanno portato alla convocazione in Nazionale di Vittorio Secco e Carlo Sappino. Intuibile la soddisfazione dell’associazione sportiva ed in particolare di Sappino che è anche il responsabile tecnico della società, anche perché altri due suoi allievi, Gattuso e Ricci, sarebbero stati convocati ma hanno rinunciato poiché in partenza per il Giappone per motivi di studio e lavoro e quindi non disponibili per l’Europeo di Atene.

Nella foto da sinistra: Ricci, Secco, Gattuso, Sappino, Galleano, Di Giorgi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.