IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina e ricettazione, operaio arrestato a Finale Ligure: su di lui mandato di cattura dal 2008

Grazie all'attività investigativa messa in atto dai carabinieri

Finale Ligure. I carabinieri della stazione di Finale Ligure, guidati dal maresciallo Zucca, a termine di un complessa e mirata operazione di ricerca e cattura, hanno arrestato in località Malpasso, nel finaelse, un operaio 47enne di Alessandria, pregiudicato per reati contro il patrimonio.

Proprio nelle ultime settimane, infatti, su tutto il territorio della Compagnia Carabinieri di Albenga, sono stati attivati servizi in abiti civili mirati al contrasto dei furti in abitazione e reati predatori in genere.

In tale contesto, nell’entroterra di Finale Ligure, i militari della locale stazione erano da giorni sulle tracce dell’uomo su quale pendeva dal 2008 un mandato di cattura per la commissione di una serie di reati predatori.

Sebbene resosi da anni irreperibile in Liguria, un’attenta attività di raccolta di informazioni e di analisi, ha consentito di localizzare il ricercato che dovrà ora scontare oltre un anno di reclusione per rapina e ricettazione.

Al termine dell’attività di indagine e cattura, il 47enne è stato trasferito in carcere ad Imperia dagli stessi carabinieri che lo hanno tratto in arresto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.