IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finali regionali estive: l’Idea Sport fa incetta di medaglie

Ricco il bottino conquistato dai ventisette atleti presenti: 14 ori, 9 argenti e 9 bronzi

Albenga. Prestazioni da assoluti protagonisti da parte degli atleti della società Idea Sport di Albenga nelle finali regionali estive, in vasca lunga, della Federazione Italiana Nuoto Liguria che hanno avuto luogo lo scorso weekend presso la piscina Sciorba di Genova.

Le finali, che hanno visto ai nastri di partenza i nuotatori e nuotatrici delle varie squadre liguri che nelle prove regionali invernali avevano ottenuto i migliori tempi riferiti alle categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti, hanno visto la qualificazione di ben 27 atleti dell’Idea Sport, sotto l’attenta e competente guida degli allenatori Renato Marchelli e Matteo Marmentini.

Al termine delle finali regionali più di un atleta della società ingauna si è laureato campione regionale nelle diverse categorie, altri ancora hanno conosciuto il podio in almeno una gara, facendo incetta di un totale di ben 32 medaglie nelle varie specialità, più in particolare 14 ori, 9 argenti e 9 bronzi.

Andrea Filadelli è stato protagonista assoluto della manifestazione, dopo i numerosi e importanti successi già conseguiti nel corso della stagione, vedasi i due titoli iridati nazionali conquistati nella 5 e 10 chilometri in acque libere. Ha conquistato medaglie d’oro e quindi titolo di campione regionale nei 1500 stile libero, 800 stile libero, 400 stile libero, 400 misti e 200 misti, oltre ad una medaglia d’argento nei 200 stile libero per la categoria Juniores maschili.

Titolo di campione regionale per Ruben Cacciamani, con le medaglie d’oro conquistate nei 100 e 200 dorso nella categoria Ragazzi anno 2004, Gabriele Mirotta che ha conquistato l’oro nei 50 e 100 stile libero nella categoria Ragazzi anno 2005 ed Alessandro Cuttaia, campione regionale nei 400 misti per la categoria Cadetti, oltre alle medaglie d’argento conquistate nei 100 rana e 200 misti cui si aggiunge il bronzo nei 50 rana.

Giulia D’Alessandro si laurea campionessa regionale con le tre medaglie d’oro conquistate rispettivamente nei 50, 100 e 200 stile libero per la categoria Cadetti femminili, oltre alla medaglia d’argento conquistata nei 200 misti. Titolo di campionessa regionale, nella categoria Cadetti femminili, per Martina Canova grazie alla medaglia d’oro conquistata nella specialità dei 200 misti oltre alle medaglie d’argento e di bronzo conquistate rispettivamente nei 400 misti e 50 rana sempre nella stessa categoria.

Piazzamenti di assoluto prestigio con la conquista del titolo di vicecampione regionale per Ludovico Romaniello, argento nelle specialità degli 800 e 400 stile libero oltre ad un bronzo nei 1500 stile libero per la categoria Juniores maschili, Federico Bosticco, argento nei 50 e 100 stile libero per la categoria Ragazzi anno 2005, quindi Anna Filadelli, argento nei 400 misti per la categoria Juniores femminili oltre ad una medaglia di bronzo conquistata nei 200 misti.

Terzo gradino del podio per Martina Trevia, con le medaglie di bronzo conquistate nei 100 e 200 rana per la categoria Ragazzi femminili, Martina Guarisco nei 50 stile libero per la categoria Juniores femminili e Daniele Vernaleone nei 200 farfalla per la categoria Ragazzi.

Al totale delle medaglie di metallo si aggiungono le undici medaglie cosiddette “di legno”, ovvero quarti posti che in alcuni casi non si sono trasformati in podi solo per questione di decimi se non centesimi di secondo. Tali risultati hanno portato l’Idea Sport alla conquista del quarto posto nella classifica per società, prima dell’intero ponente ligure, confermandola come la migliore realtà natatoria della Liguria in virtù del rapporto tra il totale dei punti realizzati e presenze gare.

Risultato preceduto dall’ottimo piazzamento di società garantito al termine delle brillanti prestazioni dei più giovani atleti della società ingauna nelle finali regionali per la categoria Esordienti A, svoltesi il precedente weekend sempre a Genova.

Una stagione davvero esaltante e pregna di successi quella dei giovani atleti dell’Idea Sport di Albenga, grazie ad un settore tecnico di assoluta competenza, vera e propria eccellenza nel panorama natatorio regionale, che vede nei tecnici Renato Marchelli e Matteo Marmentini figure chiave e instancabili nel percorso di formazione sportiva dei giovani atleti che fanno parte della squadra ingauna, basti pensare ai nove atleti qualificati ai Criteria nazionali giovanili di Riccione oltre a tutti gli altri importanti successi conseguiti a livello di società nel corso della stagione, non ultimo il secondo posto nel campionato a squadre di Rapallo.

Si attendono ora le convocazioni per i Criteria nazionali giovanili che avranno luogo al Foro Italico di Roma il prossimo mese di agosto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.