Pallanuoto

Europei Under 15: tre atleti della Rari Nantes Savona nell’Italia che ha conquistato la medaglia di bronzo

Andrea Nuzzo, Andrea Urbinati e Matteo Bragantini protagonisti in calottina azzurra

Carige Rari Nantes Savona.

Savona. Continuano i successi dei pallanuotisti della Carige Rari Nantes Savona in calottina azzurra. Nella Nazionale italiana Under 15, che ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati europei di categoria che si sono svolti a Burgas, in Bulgaria, ci sono ben tre atleti della Carige Rari Nantes Savona. Si tratta di Andrea Urbinati, Matteo Bragantini e Andrea Nuzzo.

Gli azzurrini, dopo aver superato nel girone eliminatorio, nell’ordine, la Russia 11-6, la Georgia 12-8 e l’Olanda 13-7, nei quarti di finale hanno battuto la Spagna 6-5 dopo i tiri di rigore e si son arresi solamente in semifinale all’Ungheria per 8-6. Nella finale valevole per il terzo posto i ragazzi guidati dal tecnico Massimo Tafuro hanno superato la Grecia per 9-8.

Un altro grande orgoglio, quindi, per la pallanuoto savonese che ora si prepara per l’ultimo appuntamento stagionale, la finale del campionato italiano Under 15 in programma ad Ostia da martedì 6 a venerdì 9 agosto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.