IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Deborah Ballesio, una vita per il canto e gli animali fotogallery

La vittima, già colpita da gravi lutti familiari, viveva per le sue grandi passioni

Savona. La bellezza era la prima dote di Deborah Ballesio che colpiva chi la incontrava per la prima volta, ma ad un’analisi più attenta non potevano non spiccare anche la dolcezza e la sensibilità, che nascondevano sempre un velo di malinconia.

Nella vita infatti aveva già dovuto affrontare diversi gravi lutti: dalla sorella maggiore Lorella che anni fa, vittima della depressione, si era tolta la vita, alla scomparsa del padre nel 2013. Aveva vissuto con la famiglia a Biestro, frazione di Pallare: ora restano solo la mamma Flora, recentemente trasferitasi a Millesimo, e il fratello Gianni.

Una figura eccentrica per via delle sue scelte professionali, tra cui spicca l’apertura del locale ad Altare di lap dance che proprio il suo ex marito le aveva incendiato nel 2015. Ma chi ha conosciuto Deborah la ricorda con affetto per le sue grandi passioni, l’amore incondizionato per gli animali, in particolare i cavalli, e la sua splendida voce che ancora oggi la aiutava a sbarcare il lunario.

Nella vita di Deborah anche l’amore è stato una nota stonata. Oltre ai lutti famigliari il suo matrimonio naufragato con Domenico Massari non le ha dato tregua, e dopo la condanna per stalking e minacce sembra che lui le avesse “promesso” che si sarebbe rifatto vivo. Ieri sera è successo, con un epilogo che lascia tutti sgomenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.