IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cosseria, un succiacapre si schianta contro una vetrata: salvato dai volontari Enpa

Soltanto a giugno sono stati circa 500 gli animali selvatici feriti soccorsi dalla Protezione Animali

Più informazioni su

Cosseria. Un succiacapre, strano uccello dalla grossa testa, ha avuto la peggio contro la vetrata di un edificio a Cosseria, cadendo tramortito a terra; è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali savonese che, dopo i controlli veterinari e qualche giorno di osservazione e riposo, lo hanno rimesso in libertà.

Si tratta di una specie presente in tutta Europa ma in lento declino a causa soprattutto dell’agricoltura intensiva e degli antiparassitari; è particolarmente protetto dalla legge, si ciba di insetti che cattura al volo soprattutto al crepuscolo ed è in parte migratore.

“Sono stati circa 500, nel solo mese di giugno, gli animali selvatici feriti, malati, nidiacei caduti da nidi irraggiungibili, soccorsi dai volontari della Protezione Animali in tutta la provincia – fanno sapere dall’Enpa – un lavoro immenso e condotto da troppo poche persone che, dal mese di maggio e fino a settembre, sono impegnati in un’attività spossante che meriterebbe maggior aiuto da parte di tante persone che dicono di amare gli animali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.