IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carrozze del treno senza aria condizionata, “viaggio infernale” per pendolari e lavoratori

Pesanti disagi sul treno Ventimiglia-Albenga partito alle 15 e 28: lievi malori per il caldo

Ponente. “Un forno… Difficile respirare, persone che si sentono male: una situazione impossibile e insostenibile”. Non usano mezze parole i viaggiatori del treno regionale veloce Ventimiglia-Albenga partito alle 15 e 28 di oggi.

Tutte le carrozze del convoglio erano sprovviste di aria condizionata e a quell’ora il caldo soffocante l’ha fatta da padrone, creando non pochi disagi a passeggeri e pendolari in viaggio.

“E’ stato un viaggio all’inferno…” aggiungono le persone a bordo del treno. “Si è ancora costretti a viaggiare in condizioni vergognose: servono impianti di climatizzazione efficienti e adatti a funzionare anche in presenza di temperature elevate”.

E quella di oggi non è certo la prima lamentela di chi per lavoro, svago, o necessità sceglie il treno come mezzo per spostarsi e si ritrova in “un forno a legna”, a rischio di malori.

Insomma come ogni estate una storia che si ripete, con utenti che raccontano di viaggi insopportabili a bordo di carrozze dove sotto il sole, seduti sui sedili col ventaglio a portata di mano, si boccheggia.

E in caso di altri disservizi e situazioni emergenziali che mettono in pericolo anche la salute dei viaggiatori il Comitato pendolari del ponente e le associazioni dei consumatori sono pronte a dare ancora battaglia.

Nei giorni scorsi erano intervenute anche le segreterie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, con riferimento alle soppressioni dei treni Intercity: il 24 luglio è stato proclamato uno sciopero generale dei trasporti anche per sollecitare mezzi nuovi e funzionanti: “I viaggiatori pagano il biglietto e il Ministero paga Trenitalia per ottenere un servizio efficiente per i cittadini. I viaggiatori e i lavoratori non meritano questo trattamento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.