Brescia ko e la Rari Nantes Savona U17 è ancora tricolore - IVG.it
Trionfo biancorosso

Brescia ko e la Rari Nantes Savona U17 è ancora tricolore

Finale rovente e combattuta. Sugli scudi il portiere Da Rold. Il presidente Maricone: “Risultato straordinario”

Varie Sport

Trionfo per la Rari Nantes Savona che completa il proprio percorso nelle finali di campionato Under 17 maschile e bissa il tricolore già vinto lo scorso anno. I biancorossi hanno sconfitto in semifinale la Roma Vis Nova ai tiri di rigore, e si sono imposti contro i padroni di casa dell’AN Brescia nella finalissima.

Gara combattutissima contro i laziali che inizia subito a suon di reti con Savona che chiude il primo parziale 2-3. L’allungo nel secondo periodo dei ragazzi di Mistrangelo manda le squadre al riposo sul 2-4, ma i romani al rientro trovano una grande rimonta e si arriva all’ultimo parziale sul 6-6. Stanchezza, nervosismo e un po’ di mancanza di lucidità costringono le squadre a restare sul pari. Si finisce ai tiri da fermo con Da Rold protagonista con due rigori parati decisivi per approdare in finale.

La finalissima non è stata da meno perchè il pubblico di casa si è fatto sentire spingendo i bresciani contro i savonesi che comunque non hanno arretrato di un centimetro giocandosi le proprie carte, consci di poter fare la differenza. Avvio estremamente equilibrato con le squadre che non si schiodano dal pareggio per tutta la prima metà della gara che termina sul 6-6.

Decisivo il terzo periodo con la Rari che trova il break di due reti che si rivelerà fondamentale perché Brescia nell’ultimo periodo prova a rientrare, ma si ferma sull’1-2 grazie ancora una volta ad un Da Rold in grande spolvero che infatti verrà premiato come miglior estremo difensore del torneo. 

Dichiara l’allenatore della Carige Rari Nantes Savona, Federico Mistrangelo:Sono contento per questi ragazzi che si sono impegnati ed hanno dato il massimo fino alla fine, nonostante l’assenza pesante di Luca Zunino che era il nostro difensore più forte. Complimenti al Brescia che ha dimostrato di essere un’ottima squadra. Dedichiamo questa vittoria a Luca Zunino ed a tutti quelli che non sono stati in acqua con noi ma che si sono allenati insieme a noi durante tutto l’anno”.

Afferma il presidente della Carige Rari Nantes Savona, Maurizio Maricone:Risultato straordinario, ripetersi un anno dopo è sempre difficilissimo. Questo è un gruppo di ragazzi che sottolinea l’enorme lavoro che la Rari fa per il Settore Giovanile Pallanuoto e nei prossimi anni la prima squadra sarà fatta sempre più dai nostri giovani. Complimenti a Federico Mistrangelo per la straordinaria vittoria ed a Claudio Mistrangelo che ha costruito, in tutti questi anni, la forza e la capacità di tutti i giovani cresciuti in Rari”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.