IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Boissano Atletica Estate: un meeting per seicento con il rinnovato salto con l’asta

La nuova dotazione sarà inaugurata con una sfida di ottimo livello

Boissano. La seconda giornata di Boissano Atletica Estate Community Italian Riviera, in programma domani, martedì 23 luglio, sarà anche l’occasione, con una mini cerimonia prevista alle ore 18,30, per l’inaugurazione della nuova, fondamentale, dotazione per il salto con l’asta.

Zona di caduta e ritti sono stati acquistati recentemente grazie al contributo della Fondazione Agostino de Mari di Savona, oltre che dal confermato apporto dei Comuni sottoscrittori dell’accordo e dalla sponsorizzazione di una ditta locale.

Proprio l’asta vedrà all’opera, tra i vari iscritti, i tre atleti di punta del Cus Torino Emanuele Dentis, Loris Droetto e Gaia Bonessa. Ad aggiungere un tocco di ulteriore interesse la presenza in questa gara dei campioni master svedesi Jenny Rosen e Sergej Nicolayev.

Poi spazio a molte altre discipline, con una interessante gara di disco maschile e sfide interessanti nella velocità.
Sui 100 uomini da segnalare la presenza di Massimiliano Ferrari (Atletica Riccardi Milano) accreditato di 10″61 e del piemontese Federico Lisa (quest’anno a 10″77).

Sulla distanza doppia, sempre al maschile, favorito è l’ivoriano del Cus Torino Amer Tio Boom Regis (21″76 lo stagionale), con Fabio Bongiovanni (Cus Genova) e Luca Biancardi (Arcobaleno) motivati per chiudere con un risultato positivo questa prima parte di una stagione 2019 veramente molto impegnativa.

Appuntamento con le gare a partire dalle ore 16. Ancora una volta saranno all’opera gli splendidi volontari del Boissano Team per offrire ai quasi seicento atleti ed atlete iscritte la miglior accoglienza possibile.

Il programma:

Boissano Atletica Estate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.