IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Boissano Atletica Estate: nella prima giornata brillano lanciatori e velocisti fotogallery

Applausi per Marco Lingua, Davide Costa e Ilaria Marasso nel martello, Denis Canepa e Silvia Di Gioia nel giavellotto. Bene sui 400 Ilaria Accame e Ayotade Adesola

Boissano. Erano annunciate buone performances nel comparto lanci, per questo primo round di Boissano Atletica Estate… e così è stato!

In una manifestazione che ha portato presso l’impianto sportivo intercomunale di Boissano oltre cinquecento atleti, Marco Lingua non ha trovato il lancio “top” ma ha comunque raccolto due buone prove, la migliore delle quali con attrezzo a 71,18. Alle sue spalle Lorenzo Puliserti (Fratellanza 1874) ha raggiunto 58,04.

Molto bene l’allievo Davide Costa (Cus Genova) in grado di realizzare un’ottima misura oltre i 70 (70,15). Bene anche lo junior Paolo Guglielmi (Maurina) che ha lanciato a 54,98.

Spostandoci alla pedana del giavellotto troviamo la conferma di Denis Canepa (Arcobaleno) vicino al recente personale con un miglior lancio a 64,88.

Rimanendo in campo maschile buone prove nelle gare di velocità con Luca Biancardi (Arcobaleno) che si aggiudica i 100 in 10″92 ed Ayotade Adeshola (Trionfo Ligure) che si impone sui 400 in 48″56. Sul giro di pista si migliora ancora Alessio Padula (Arcobaleno) che scende a 50″61.

L’allievo Marco Zunino prova la carta degli 800 e si impone in 1’56″11 per una tripletta Arcobaleno; alle sue spalle giungono infatti Paolo Giacobbe e Andrea Di Molfetta.

Anche in ambito femminile precedenza alle signore dei lanci: l’allieva Ilaria Marasso (Trionfo Ligure) scaglia il martello da 3 kg a 59,77, mentre la senior Lucilla Celeghini (Fratellanza Modena 1874) vince con 55,21. Silvia Di Gioia (Arcobaleno) si aggiudica la gara del giavellotto con la misura di 40,62.

I 100 metri vedono l’affermazione di Virginia Schieda (Pinerolo) in 12″19, mentre sui 400 torna ad un ottimo risultato Ilaria Accame (Atletica Arcobaleno), prima in un ottimo 58″57. Sui 400 ostacoli vinti da Lucia Quaglieri (Fratellanza 1874) si migliora la junior Arcobaleno Elisa Sacco che conclude la gara in 1’08″57.

Grande successo di partecipazione, come annunciato, grazie ad una folta rappresentanza di club piemontesi e valdostani, a premiare il grande impegno organizzativo del Boissano Team, di Atletica Arcobaleno Savona ed Atletica Run Finale.

Clicca qui per visualizzare tutti i risultati.

Prossimo appuntamento per la seconda giornata di Boissano Atletica Estate: martedì 23 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.