IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket Boom Challenge, conclusa una seconda edizione di successo

Le squadre vincitrici giocheranno le finali nazionali 33BK a San Benedetto del Tronto

Vado Ligure. Si è conclusa con uno straordinario successo di partecipazione la seconda edizione del Basket Boom Challenge, svoltasi sabato 13 e domenica 14 luglio a Vado Ligure.

Grazie all’ingresso nel circuito 33BK, lega di street basket affiliata Fiba che assicurava ai vincitori delle categorie la partecipazione alle finali nazionali di San Benedetto del Tronto in programma dal 2 al 4 agosto, l’evento ha avuto un incremento di iscritti ed un grande successo di pubblico che ha affollato le gradinate del campo all’aperto dei giardini a mare di Vado Ligure.

La giornata ha visto alternarsi i tornei 3×3 senior e giovanili, maschili e femminili alle gare individuali classiche come il tiro da tre punti, fino a quelle più bizzarre come il tiro da metà campo, il cosiddetto tiro della disperazione, e l’eliminator, gioco caratteristico per gli appassionati di basket.

Di seguito i vincitori.
Eliminator Junior: Paolo Pescetto
Eliminator Senior: Denis Nesterenko
Tiro da metà campo: Matteo Genta
Tiro da tre Junior: Andrea Bertolotti
Tiro da tre Senior: Giovanni Occelli
3×3 Under 14 maschile: Alassini per caso (Rosa, Robaldo, Marenco, Manzo)
3×3 Under 16 femminile: I ciclopi strabici (Guidetti, Pitzalis, Calabrese)
3×3 Under 16 maschile: Easy state (Giannone, Genta, Bertolotti, Franchello)
3×3 Under 18 maschile: Dynamo (Nesterenko, Naydenov, Burnashev, Notari)
3×3 Senior femminile: Airness (Carbonell, Pagani, Lanari, Ceccardi)
3×3 Senior maschile: SGEM (Tulumello, Quercio, Ould, Arienti)

Le squadre vincitrici si giocheranno il titolo nazionale 33BK nelle finali di agosto di San Benedetto del Tronto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.