IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Auto rubata a pensionato di Borgio Verezzi, coppia di ladri in trasferta individuata dai carabinieri

I due sono stati denunciati dai militari, la vettura è stata localizzata e restituita all'anziano. Il plauso del sindaco Dacquino

Pietra Ligure. I militari della stazione carabinieri di Pietra Ligure, nell’ambito dell’azione di contrasto ai furti e altri reati predatori, sono riusciti, al termine di una mirata operazione, ad identificare e denunciare una coppia di pregiudicati milanesi, lui 46enne, lei 40enne, che si trovava lo scorso mese di giugno “in trasferta” a Borgio Verezzi.

I due sono infatti responsabili del furto di una autovettura, una Fiat Panda di proprietà di un pensionato di Borgio Verezzi.

L’autovettura è stata individuata a Milano, dove è stata localizzata nei pressi dell’abitazione degli indagati al termine di alcuni accertamenti e riscontri investigativi.

La vettura è stata così resituita all’anziano proprietario: per la coppia milanese è scattata la conseguente denuncia penale.

Ecco il commento del sindaco di Borgio Verezzi Renato Dacquino: Impegno, competenza e tecnologia danno sempre frutti positivi. L’argomento è noto, ma meno note alcune dinamiche che ritengo corretto evidenziare: nell’impegno della polizia municipale locale e nella collaborazione con le altre forze dell’ordine; nella competenza professionale e nella conoscenza approfondita del nostro territorio; nella gestione intelligente delle risorse tecnologiche disponibili. Tutto questo ha permesso di identificare i responsabili del furto, di far felice un concittadino e anche di trasmettere un messaggio di attenzione a tutta la nostra comunità. Un grazie speciale ai nostri della polizia municipale; si dice che il feedback è il pane dei campioni… Beh… Anche un sorriso e un grazie aiutano tutti noi a vivere in un paese migliore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.