IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andrea FIladelli protagonista con la rappresentativa regionale al Cool Swim Meeting

Per l'atleta dell'Idea Sport quattro medaglie d'oro nella categoria Juniores

Albenga. Si è svolta lo scorso weekend a Merano, in Alto Adige, la manifestazione Cool Swim Meeting, giunta alla sua quarta edizione, che ha visto l’adesione di oltre cinquecento atleti tra i quali spiccavano i nomi di Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti, Marco De Tullio, Ilaria Bianchi, Federico Bocchia, Marco Orsi, Laura Letrari ed altri grandi ancora che hanno in questo modo svolto l’ultimo test prima della partenza per i campionati mondiali che si svolgeranno in Corea del Sud dal 12 al 18 luglio.

Nonostante la presenza di campioni dal blasone internazionale, la rappresentativa della Liguria, allenata per l’occasione dal tecnico Renato Marchelli della società Idea Sport di Albenga, ha conosciuto un importante piazzamento nella classifica per società conquistando il secondo gradino del podio alle spalle della formazione trentina della Leosport, al gran completo, e davanti ai forti Nuotatori Milanesi.

Al conseguimento di questo importante risultato ha contribuito Andrea Filadelli, atleta dell’Idea Sport, che ha conquistato ben quattro medaglie d’oro, nei 200, 400 e 1500 stile libero e nei 400 misti, per la categoria Juniores.

Nella distanza dei 1500 stile libero, Filadelli ha gareggiato in vasca con il nazionale Gabriele Detti conquistando il secondo posto assoluto; l’oro invece non gli è sfuggito nella sua categoria, al termine di un’avvincente finale (nella foto la stretta di mano tra Filadelli e Detti alla fine della gara).

I successi del forte nuotatore dell’Idea Sport di Albenga seguono i titoli iridati conquistati a Piombino, dove Filadelli, sempre agli ordini del tecnico Renato Marchelli, si è laureato campione italiano Juniores nella 5 e 10 chilometri in acque libere. Continua quindi l’esaltante stagione dell’atleta di Cisano sul Neva che, sotto la direzione tecnica dell’allenatore Marchelli, decano dello staff tecnico della società ingauna, sta mietendo successi che lo inseriscono a pieno titolo tra le giovani promesse del panorama natatorio nazionale.

Questo binomio vincente è stato premiato in occasione dell’inaugurazione della palestra di Cisano sul Neva, al cui taglio del nastro ha provveduto proprio Filadelli, alla presenza delle autorità locali e di un folto pubblico, con l’amministrazione del sindaco Massimo Niero che ha premiato l’atleta di casa e il tecnico Marchelli consegnando loro delle targhe a testimonianza del loro impegno nello sport.

Cool Swim Meeting di Merano

Renato Marchelli e Andrea Filadelli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.